Porcellum: salgono a 3276 le firme targate Sel di Capitanata

Resta ferma la volontà di abrogare l’attuale legge elettorale attraverso la via referendaria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

"PORCELLUM", COMUNICATO STAMPA RACCOLTA FIRME SEL DI CAPITANATA

Si comunica che nella giornata di ieri Sinistra Ecologia e Libertà di Capitanata ha proceduto all’inoltro, all’indirizzo della Segreteria Nazionale di Sel, della seconda ed ultima trance del proprio contributo alla raccolta delle firme contro la legge elettorale in vigore (il cosiddetto “Porcellum”). sel-simbolo_original-2

Le 1637 firme già inviate il 22 settembre u.s. si arricchiscono di ulteriori 1639 sottoscrizioni per un totale complessivo di 3276 firme con cui i cittadini ed i compagni di Capitanata hanno espresso ai banchetti organizzati da Sel la propria ferma volontà di abrogare l’attuale legge elettorale attraverso la via referendaria.

Entro il 30 settembre le firme raccolte complessivamente (ricordiamo che all’iniziativa hanno partecipato con propri banchetti molti movimenti e partiti politici tra cui tra cui i Verdi, L’Italia dei Valori e la Federazione della Sinistra) andranno depositate presso la Corte di Cassazione affinché il referendum possa vedere la luce in primavera. Il Comitato organizzatore della petizione ritiene che sia già possibile considerare raggiunto il limite delle 500.000 firme (soglia minima per ottenere la consultazione) tanto è vero che l’obbiettivo della raccolta è stato spostato a 700.00 firme per mettersi al riparo dalla possibilità che alcune firme possano risultare nulle corso della verifica in Cassazione.

Ai compagni ed alle compagne di tutti i nostri circoli che si sono impegnati perché Sel potesse contribuire alla petizione con almeno 100.000 firme, va oggi la nostra gratitudine e riconoscenza. E’ stata una campagna di affermazione dei più elementari diritti di democrazia e di rappresentatività che abbiamo fin dal primo momento avvertito come necessaria per poter contribuire a dare all’Italia una classe politica che sia davvero rappresentativa della nostra società e che sia finalmente lo specchio di un paese che noi sappiamo molto diverso e molto migliore da quello che ci rimanda quotidianamente l’azione sconsiderata ed irresponsabile di questo governo. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento