menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Miglio

Francesco Miglio

Graduatoria ‘Sole 24 Ore’, Miglio: “Qualità della Vita in provincia di Foggia resta insufficiente”

Il commento di Francesco Miglio in merito alle classifiche sulla ‘Qualità della Vita’ di ItaliaOggi e de ‘Il Sole 24 Ore’

Nello speciale sulla ‘Qualità della vita 2017’ del quotidiano ‘ItaliaOggi’ la provincia di Foggia guadagna alcune posizioni rispetto al 2016 passando dal 95° all’89° posto, mentre, in quello del quotidiano  ‘Il Sole 24 Ore’ perde un posto passando dal 102° al 103° posto su 110 province valutate.

Qualità della Vita: la classifica de 'Il Sole 24 Ore'

Il presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, commenta così i risultati: “Avanziamo di poco nella classifica di “ItaliaOggi” gudagnando sei posizioni, mentre, in quella del quotidiano “Il Sole 24 Ore” retrocediamo di una. Il risultato è che la qualità della vita in Capitanata resta insufficiente.  Il nostro territorio merita davvero molto di più, gran parte delle potenzialità sono ancora inespresse. Per favorire il benessere della comunità locale bisogna adoperarsi con vigore. L’attuale contesto storico,con una ripresa economica debole, crea le basi per la sostanziale staticità della qualità della vita dei cittadini. Ad ogni modo, ci sono dei dati positivi su cui bisogna lavorare. Sui temi ambientali e dei servizi, in entrambe le classifiche si notano segni di miglioramento. Sufficienti i valori sulla popolazione e in crescita quelli per cultura e tempo libero. Lievi segnali incoraggianti ci sono, ma che non ci consentono di abbandonare le zone basse delle graduatorie generali. Prosegue  uno sviluppo del territorio non omogeneo, occorre uno sforzo collettivo una solida azione di rilancio, facendo squadra siamo in grado tutti insieme di garantire al territorio dauno la meritata crescita. Bisogna puntare sulle nostre eccellenze che vanno dal turismo all’artigianato, dalle produzioni agricole ed alimentari alla ricerca, dalla cultura all’innovazione. Solo così nel prossimo anno saremo in grado di scalare in alto le classifiche dei due quotidiani economici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento