Villaggio Artigiani: ok al rifacimento della fogna, opera costerà 1.3 milioni di euro

L'opera sarà realizzata dall'Acquedotto Pugliese e prevede l'investimento di 1,3 milioni di euro

Immagine di repertorio

La Giunta comunale ha ratificato il protocollo d’intesa con il Consorzio Artigiani del Tavoliere (CON.AR.T.) per la sostituzione dell’intero sistema fognario del Villaggio artigiani. L’opera sarà realizzata dall’Acquedotto pugliese e prevede l’investimento di 1,3 milioni di euro.

A motivare un intervento così radicale – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Leonardo Pietrocola – è il diffuso stato di deterioramento strutturale della rete, oltre alla valutazione del notevole incremento di residenti che si è avuto in quest’area negli ultimi anni. Il nuovo sistema fognante, inoltre, eviterà la diffusione di cattivo odore e il frequente allagamento delle strade interne al Villaggio”.

“Quella progettata è la soluzione strutturale ad un problema che provoca frequentemente disagio tanto alle aziende che ai residenti – aggiunge il sindaco Gianni Mongelli – Problema di cui ci siamo fatti carico promuovendo l’intervento dell’Acquedotto Pugliese, che monitoreremo tanto nella sua esecuzione che nella fase successiva del corretto ripristino del manto stradale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento