Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Servizi di pulizia nelle scuole, operatori denunciano violazioni: presto un tavolo di confronto

L’on. Michele Bordo del Partito Democratico: “Piena disponibilità della Prefettura ad intervenire per assicurare il rispetto dei diritti dei lavoratori”

“La Prefettura ha dato piena disponibilità ad intervenire perché venga assicurato il pieno rispetto dei diritti dei lavoratori che operano nel settore dei servizi di pulizia e piccola manutenzione delle scuole”. Lo afferma l’on. Michele Bordo, presidente della Commissione Politiche UE della Camera, dopo aver incontrato una delegazione di lavoratori impiegati negli istituti scolastici di Manfredonia ed in alcuni della Capitanata.

Diverse le violazioni delle prescrizioni contrattuali denunciate da questi operatori che riguardano le norme sulla sicurezza e le visite mediche, i prodotti, gli attrezzi e le divise utilizzati per lavoro. In più, i lavoratori sono spesso applicati a mansioni non previste dal contratto. Ho personalmente informato la prefetto di Foggia, intervenuta già qualche mese fa per risolvere il problema del ritardo nel pagamento di alcune mensilità, riscontrando la sua sensibilità sul tema e la disponibilità a riaprire, su richiesta dei sindacati, quanto prima  il tavolo di confronto. Legalità e sicurezza nei luoghi di lavoro sono garanzia di buona occupazione. Un obiettivo che bisogna perseguire con determinazione e rigore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi di pulizia nelle scuole, operatori denunciano violazioni: presto un tavolo di confronto

FoggiaToday è in caricamento