Psr, Leo Di Gioia: "Clamorosa bocciatura, respinta la strategia della Regione Puglia"

E’ quanto afferma il consigliere regionale Leonardo Di Gioia

“Con varie ordinanze emesse in data odierna, il Tar con una bocciatura clamorosa, per l’ennesima volta, respinge la strategia della Regione Puglia in tema Psr e rispedisce al mittente le pompose dichiarazioni del presidente Emiliano rese in un mortificante video social”. E’ quanto afferma il consigliere regionale Leonardo Di Gioia che prosegue: “inammissibile la procedura incidentale prospettata ed assolutamente inconsistente quindi, sul piano amministrativo, l’annuncio dello sblocco dei pagamenti sulle misure ad investimento. Effetto di questo pronunciamento – spiega Di Gioia - sarà un ulteriore blocco e ritardo nella pubblicazione delle graduatorie. Il fatto di aver ipotizzato di pagare aziende prive di regolarità contributiva, senza bancabilità e cantierabilità, costituisce un vizio clamoroso nella procedura che ancora non trova riparo nei pur tanti atti che sono stati prodotti in questi mesi. Era evidentemente elettorale il tentativo di annunciare cose che sono lontane dal verificarsi. Serve serietà e verità. Doti molto rare in tempo di campagna elettorale”, conclude Di Gioia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento