Divieto di transito sul ponte romano, la Provincia: "Rubate le barriere, mancano i controlli"

La replica: "La volontà del sindaco Sarcone di reiterare un’ordinanza già in essere ein quanto, a suo dire, 'disattesa da tutti', è la conferma che l’attività di controllo richiesta non ha trovato riscontro"

Il ponte romano sull SP 105

In merito alle recenti affermazioni del sindaco di Ascoli Satriano, Vincenzo Sarcone, sul ponte romano della SP 105, il presidente della Provincia, Francesco Miglio e il consigliere delegato alla viabilità, Pasquale Russo precisano che l'ordinanza n. 21 del 23 ottobre 2017 di chiusura al transito veicolare sulla Provinciale 105 Foggia - Ascoli Satriano,  al km 23+600 del Ponte Romano, è  attualmente vigente.

"Con  nota del 21 novembre 2017 inviata al Comando Carabinieri di Ascoli Satriano, al Comando di Polizia Municipale di Ascoli Satriano ed al Comando Provinciale dei Carabinieri di Foggia - si legge nella nota dell'Ente Provinciale - è stato segnalato che da sopralluogo effettuato, si riscontrava che le barriere stradali poste a ridosso del Ponte Romano erano state materialmente divelte (da ignoti), consentendo il transito di veicoli; pertanto si richiedevano maggiori controlli". Quindi, l’Ente ha dovuto ripristinare, con ulteriore aggravio di spese, la chiusura con barriere in cemento a salvaguardia degli utenti della strada ed a tutela del monumento storico.

"La volontà del sindaco Sarcone di reiterare un’ordinanza già in essere e pienamente efficace in quanto, a suo stesso dire, 'disattesa da tutti', è purtroppo la conferma che l’attività di controllo richiesta  non ha trovato riscontro. Siamo certi che il sindaco, nell’annunciata ordinanza, non mancherà di demandare al corpo di polizia locale della sua città i controlli necessari perché anche detto provvedimento possa trovare l’auspicato rispetto ed i contravventori essere idoneamente sanzionati. Infatti, il Ponte è meritevole di salvaguardia per i suoi valori storici ed artistici e per la salvaguardia della pubblica incolumità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Il Coronavirus non si ferma ma galoppa: 41 nuovi contagi nel Foggiano e 13 morti in Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento