menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniele Cusmai e Salvini

Daniele Cusmai e Salvini

Per la Lega le Province non sono una priorità, Cusmai contro Cusmai: "Governo pensa ad altri problemi"

Replica del segretario provinciale della Lega alle dichiarazioni su queste colonne del vicepresidente della Provincia di Foggia, Rosario Cusmai, che ha attaccato il Governo sul caso Province

"Mi spiace per Rosario Cusmai, ma la Lega oggi, a differenza del centrosinistra, pensa a cambiare l’Italia, non a salvaguardare le poltrone di qualcuno". E' questa la nota che il segretario provinciale della Lega, Daniele Cusmai, invia a Foggiatoday in replica alle critiche mosse al Governo sul tema Province dal vicepresidente della Provincia, all'esito ieri del direttivo dell'UPI Puglia.
"In tre mesi di Governo stiamo affrontando temi di fondamentale importanza per l’Italia e gli italiani come l’immigrazione, il precariato, la sicurezza, la difesa della legalità, la difesa del Made in Italy; sono state ridate le case ai terremotati. Dopo il crollo del ponte Morandi a Genova, si sta attuando una politica di fermezza sulle concessioni. Lo Stato sta tornando a fare lo Stato e cioè il padre dei cittadini italiani, a differenza degli anni precedenti e dei governi a guida PD. Lo stesso PD che unitamente alle forze e movimenti politici che affiancano il Governatore Emiliano sta portando la Regione Puglia indietro di anni e da cui vogliamo liberarci al più presto" continua il segretario leghista.
E conclude: "Consiglio a Cusmai di pensare meno a difendere le poltrone e più a fare politica sul territorio per avere consensi dopo la figuraccia fatta alle nazionali dall’intero centrosinistra, che dopo aver governato per anni e quindi avuto la possibilità di operare concretamente per il Paese, ha avuto la risposta ed il giudizio che ha meritato direttamente dal popolo italiano. Continuino così e probabilmente alle prossime elezioni spariranno dalla storia".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento