Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica Immacolata / Viale Michelangelo

Dopo i blitz notturni si discute della Biblioteca: quale futuro per la ‘Magna Capitana’?

Manifestazione notturna di protesta di Lotta Studentesca in viale Michelangelo, striscione di Blocco Studentesco sui muri di Palazzo Dogana. Oggi conferenza stampa e incontro presso l’Auditorium

Riflettori accesi sulla biblioteca provinciale di Foggia. A partire dalle 9.30 si svolgerà la conferenza stampa di presentazione di un consiglio comunale e provinciale congiunto in cui poter discutere le iniziative da porre in essere a difesa della ‘La Magna Capitana’. Un Consiglio straordinario al quale saranno invitati a partecipare il presidente Michele Emiliano, i parlamentari della Capitanata, i rappresentanti del governo nazionale e i sindaci della provincia.

Questo il pensiero unanime espresso da Miranda, Miglio e Cusmai: “La chiusura della Biblioteca Provinciale deve essere evitata con un impegno generoso e corale del territorio, nelle sue rappresentanze istituzionali, sociali, associative, civiche.  Lo sforzo e l’impegno dei singoli è encomiabile, ma è necessario che le Istituzioni facciano sentire la loro voce”.

Un’ora dopo – alle 10.30 presso l’Auditorium - saranno gli ‘Amici della Biblioteca’ e la Fondazione Banca del Monte ad illustrare gli sviluppi del caso. Una riunione pubblica indetta per discutere dell’immediato futuro del presidio culturale che vanta una storia lunga 180 anni.

Intanto nella notte i militanti di Lotta Studentesca hanno mostrato uno striscione proprio davanti la ‘Magna Capitana’ al grido “Se ci togliete il sapere, in risposta mille bandiere”. Dopo pochi minuti un altro gruppetto composto dai militanti di Blocco Studentesco hanno affisso un altro striscione sui muri di Palazzo Dogana:  “Il vostro degrado arriva ovunque, La Magna Capitana non si chiude!" e posizionato tre pacchi regali con su scritto: "Chiudere La Magna Capitana: il vostro regalo alla cultura foggiana!".

dimostrazione biblioteca di foggia-3

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo i blitz notturni si discute della Biblioteca: quale futuro per la ‘Magna Capitana’?

FoggiaToday è in caricamento