rotate-mobile
Politica Immacolata / Piazza della Libertà

Sprechi e discriminazioni: il 16 la protesta dell'Usppi contro la Asl

L'appuntamento è alle ore 16 in Piazza della Libertà davanti la sede dell'azienda sanitaria locale. Sotto accusa finiscono i vertici e la dirigenza sulle nomine clientelari

Si terrà domani, alle ore 16, la manifestazione di protesta contro l'azienda sanitaria locale davanti la sede di Piazza della Libertà. A indirla è Massimiliano di Fonso, segretario provinciale del sindacato Usppi.

Sono finiti sotto accusa i vertici e la dirigenza, colpevoli, secondo di Fonso, di aver contribuito all'indebitamento della Asl che oggi ammonta a 7milioni di euro. Ci sarebbero troppi sprechi, contenziosi, incarichi e consulenze esterne. A tenere banco resta il discorso delle nomine clientelari a scapito di medici valorosi e meritevoli. Nomine che riguarderebbero anche la commissione invalidi.

Su quest'ultimo punto, dopo la denuncia presentata alla Procura della Repubblica di Foggia, indaga la Magistratura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sprechi e discriminazioni: il 16 la protesta dell'Usppi contro la Asl

FoggiaToday è in caricamento