menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sprechi e discriminazioni: il 16 la protesta dell'Usppi contro la Asl

L'appuntamento è alle ore 16 in Piazza della Libertà davanti la sede dell'azienda sanitaria locale. Sotto accusa finiscono i vertici e la dirigenza sulle nomine clientelari

Si terrà domani, alle ore 16, la manifestazione di protesta contro l'azienda sanitaria locale davanti la sede di Piazza della Libertà. A indirla è Massimiliano di Fonso, segretario provinciale del sindacato Usppi.

Sono finiti sotto accusa i vertici e la dirigenza, colpevoli, secondo di Fonso, di aver contribuito all'indebitamento della Asl che oggi ammonta a 7milioni di euro. Ci sarebbero troppi sprechi, contenziosi, incarichi e consulenze esterne. A tenere banco resta il discorso delle nomine clientelari a scapito di medici valorosi e meritevoli. Nomine che riguarderebbero anche la commissione invalidi.

Su quest'ultimo punto, dopo la denuncia presentata alla Procura della Repubblica di Foggia, indaga la Magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento