rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica

Provincia: probabile rientro in maggioranza dello scudocrociato

Sono giorni cruciali per la giunta Pepe. Il nuovo ingresso dell'Udc in maggioranza passa attraverso l'assegnazione di un assessorato. Carmine D'Anelli pronto a sposare lo scudocrociato

Sono giorni importanti per la giunta Pepe. In ballo c’è il futuro della sua giunta. La notizia del probabile rientro in maggioranza del duo Udc Bonfitto-Pellegrino, a cui si aggiungerebbe anche Carmine D’Anelli, ci viene confermata dallo stesso consigliere provinciale di San Marco in Lamis.


In pentola bolle un assessorato, che non sia tecnico oppure esterno, ma venga affidato a un attuale consigliere. Inevitabilmente per questa posizione salgono le quotazioni di Pasquale Pellegrino. Il capogruppo Udc alla Provincia non ha alcuna velleità e lascerebbe campo libero al suo amico di partito.
 

Carmine D’anelli non ha ancora ufficializzato il suo passaggio nello scudocrociato, ma ci confida che il dado è quasi tratto. Il sindaco di Rodi Garganico potrebbe giocare al rialzo e chiedere che venga affidato a lui l’incarico di assessore. Questi sono giorni decisivi per la giunta di centrodestra. Ieri il primo indizio è arrivato proprio dai banchi dell’opposizione dal duo Bonfitto-Pellegrino, i quali hanno votato sempre con la maggioranza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia: probabile rientro in maggioranza dello scudocrociato

FoggiaToday è in caricamento