L'appello per Renzi di Giampiero Protano, responsabile comitato 'Adesso!Capitanata'

A Foggia l'appuntamento con le urne per la elezione del Segretario Nazionale del Pd è dalle ore 8 alle ore 20 di domenica, 8 dicembre 2013, alla palestra Taralli in via Baffi 27

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Il Comitato Adesso!Capitanata invita gli iscritti e i simpatizzanti del Pd ma soprattutto i tanti cittadini che credono in un'Italia, un Mezzogiorno e una Foggia migliori, a votare Matteo Renzi quale segretario nazionale del Partito Democratico.

Lo si legge in un comunicato stampa a firma del responsabile del comitato, Giampiero Protano, che aggiunge: "L'8 dicembre possiamo e dobbiamo scrivere una pagina nuova nella storia del nostro paese, della nostra regione, della nostra città. In un momento in cui i cittadini sono sempre più scoraggiati e sfiduciati verso la politica, votando per Matteo Renzi abbiamo la grande possibilità di avviare un processo di rigenerazione profonda, di costruire buona politica, di rispondere in modo nuovo e soprattutto concreto alle istanze della gente, sempre più vessata da una crisi che non conosce ancora vie d'uscita."

Secondo il coordinatore di Adesso!Capitanata, il programma che ispirerà il Pd quando Renzi sarà segretario è di fondamentale importanza, proprio per il Mezzogiorno, la Puglia, la Capitanata: "Penso soprattutto a quanto Matteo Renzi dice a proposito del lavoro, che rappresenta il problema di gran lunga più grave nel nostro territorio, drammaticamente colpito dalla disoccupazione.

In provincia di Foggia sono 130.000 i senza lavoro. Per la prima volta, il numero degli inoccupati e dei disoccupati ha superato quelli che lavorano, che sono soltanto 124.000. Ma c'è anche la contraddizione di una provincia in cui la domanda e l'offerta di lavoro non s'incrociano come dovrebbero. Secondo il rapporto Excelsior, siamo un'area in cui le imprese fanno fatica a trovare la manodopera qualificata di cui hanno bisogno."

"Per correggere questi squilibri c'è bisogno di nuova e buona politica. La classe dirigente - aggiunge Protano - non può continuare a lavarsi le mani. Il lavoro è la risorsa fondamentale per il futuro di una comunità. Senza lavoro, non c'è sviluppo. Riscrivere le regole del mercato del lavoro, così come vuole Matteo Renzi; rilanciare i servizi pubblici del lavoro facendone delle concrete agenzie di collocamento per i disoccupati e gli inoccupati; produrre una formazione professionale di buona qualità e coerente con la domanda di lavoro che arriva dalle imprese, devono diventare gli obiettivi prioritari della classe dirigente della Capitanata. E questo sarà possibile se a guidare il Pd sarà Matteo Renzi. Per questo l'8 dicembre lo voteremo. Per questo invitiamo a fare altrettanto i cittadini, i simpatizzanti, gli iscritti. Scriviamo tutti insieme un capitolo nuovo della nostra storia."

A Foggia l'appuntamento con le urne per la elezione del Segretario Nazionale del Pd è dalle ore 8 alle ore 20 di domenica, 8 dicembre 2013, alla palestra Taralli in via Baffi 27 (zona parco San Felice). Per votare bisogna presentarsi al seggio muniti di carta d'identità e tessera elettorale. I non iscritti dovranno versare il contributo di 2 euro. I tesserati non dovranno versare alcun contributo, ma dovranno esibire la tessera. Possono votare anche i ragazzi di età compresa tra i 16 e i 18 anni, previa iscrizione on line da effettuare sul sito del Partito Democratico.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento