Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nelle nostre liste tutti cavalli di razza". Forza Italia a Foggia presenta la sua scuderia. "Saremo la vera sorpresa"

Identikit dei candidati a cura di Antonio Tajani. In Capitanata il partito di Berlusconi è "un contenitore che si rinnova". Al partito, in caso di vittoria, spetterà la presidenza del Consiglio regionale

 

"Le nostre liste non sono liste con un cavallo di razza e tutti ciucci. Sono tutti cavalli di razza. Tutti possono ambire a fare il consigliere regionale". Così Antonio Tajani, vice presidente di Forza Italia, oggi a Foggia nello Spazio Daruma di via Napoli, ha presentato i candidati azzurri della Capitanata alle elezioni regionali. Sono Napoleone Cera, Mattea Anna Demonte, Leonardo Di Gioia, Lorena Di Salvia, Giuseppina Falcone, Giandiego Gatta, Barbara Matera e Valeria Russo.

Tajani ha risposto da qui anche alle critiche sulla presenza dell'ex assessore regionale all'Agricoltura, candidato nella lista in virtù dell'accordo con Noi con l'Italia (lui è coordinatore regionale): "Per fortuna è stato assessore e ha limitato le follie del presidente della Regione, se non ci fosse stato lui forse le cose sarebbero andate peggio".

Impossibile non parlare della migrazione del sindaco di Foggia Franco Landella. Il partito perderà i suoi voti? "Forza Italia ha il suo zoccolo duro e rimane partito attrattivo per un elettorato che si riconosce nei valori del cattolicesimo liberare, del conservatorismo italiano - risponde il coordinatore provinciale Raffaele Di Mauro - Forza Italia può prescindere tranquillamente da coloro che sono stati dentro Forza Italia per tanto tempo. È un contenitore che si rinnova con una storia, però, solida. Forza Italia sarà la vera sorpresa di questa campagna elettorale, perché siamo consapevoli di essere la bussola di questo centrodestra".

A Forza Italia, in caso di vittoria del centrodestra, spetterà - lo ha detto Tajani - la presidenza del Consiglio regionale, "perché consideriamo quel ruolo fondamentale per la stabilità della Regione".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento