Il premier Conte a San Giovanni Rotondo per il 50esimo della morte di San Pio

Il premier Giuseppe Conte è stato invitato a San Giovanni Rotondo il 22 e 23 settembre in occasione del 50esimo della morte di san Pio.

Il premier Giuseppe Conte

Giuseppe Conte ritornerà a San Giovanni Rotondo, questa volta in visita ufficiale, dopo la breve presenza a fine luglio per salutare genitori e parenti. L'invito è stato rivolto in una lettera ufficiale, firmata da Comune di San Giovanni Rotondo, dall'arcidiocesi Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e dai frati minori cappuccini della religiosa provincia 'Sant'Angelo e Padre Pio'.

"Dai primi giorni del suo insediamento avevamo chiesto al presidente del Consiglio dei ministri di venire a San Giovanni Rotondo e rispondere così all'appello dei suoi concittadini garganici. La presenza del premier sarà un ulteriore omaggio a San Pio e alla comunità dei frati e dei sangiovannesi, impegnati nella organizzazione delle commemorazioni per il centenario della stimmate e il cinquantenario della morte di San Pio" sottolinea il sindaco Costanzo Cascavilla.

Il 15 agosto, invece, il presidente del Consiglio dei Ministri si recherà a Volturara Appula per la consegna della cittadinanza onoraria da parte della cittadina dei Monti Dauni città che gli ha dato i natali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento