Lista Democraticamente: "Potenza tartassa di tasse gli apricenesi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

"La Giunta Potenza, incurante della gravissima situazione economica che molte famiglie apricenesi vivono, non ha trovato di meglio che tartassare i cittadini elevando al massimo consentito dalla legge l'aliquota della TASI AL 2,50 PER MILLE", dichiara la Lista DemocraticaMente.

"Ma ciò che più ci indigna è il fatto che questa impennata delle tasse comunali, lungi dal servire a migliorare i servizi ai cittadini, ha il solo scopo di trovare i soldi sia per continuare a pagare i lauti stipendi della ristretta cerchia di amici del Sindaco e dei suoi collaboratori (sodali di partito, generi, parenti e affini), sia per pagare il debito di 3 MILIONI DI EURO contratto con le banche 2 anni fa (senza nessuna copertura né una programmazione di investimenti per i servizi pubblici)", affermano i consiglieri di opposizione e i segretari dei partiti di coalizione (PD, GD, PSI, PrC, PdCi, SEL). A trarre beneficio economico e personale sono sempre "I SOLITI VOLTI NOTI" (un film già visto due anni fa).

Ancora una volta l'Amministrazione Potenza si dimostra lontana dai problemi della Città, intenta solo a curare e pagare i propri interessi, perfetta incarnazione di una politica becera, antidemocratica e demagogica che tanto male sta facendo ad Apricena sia in termini economici che di immagine del territorio. "Per questi motivi, il 24 Ottobre alle ore 19.00 saremo in Piazza Andrea Costa per un pubblico incontro con i cittadini di Apricena per difendere i diritti democratici, economici e politici di una Città che non può cadere nel baratro, per colpa di un'amministrazione incapace di governare per il Bene Pubblico", questo l'invito rivolto ai cittadini dalla Lista DemocraticaMente.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento