Il “no” di Tarquinio alle politiche per gli immigrati (alle spalle degli italiani)

"La vera soluzione è un piano sovranazionale che consenta all'Italia di fare fronte a quella che ormai è una emergenza continua senza però penalizzare i cittadini italiani"

Lucio Rosario Tarquinio

Il senatore foggiano del Pdl, Lucio Rosario Tarquinio, dice “no” alle politiche per gli immigrati alle spalle degli italiani e bacchetta i ministri del suo partito per non essere intervenuti nella ripartizione del Fondo di Rotazione che riduce di 50 milioni di euro i contributi alle vittime dei reati di tipo mafioso, di usura ed estorsione, a favore – a suo dire – “di un fondo per l’accoglienza dei minori stranieri”

Comunicato Stampa di Lucio Tarquinio: E' un errore affrontare il problema della gestione dei flussi migratori con troppa fretta, facendo leva sul buonismo spicciolo e proponendo soluzioni demagogiche e poco concrete. La verità è che l'Italia e Lampedusa sono sempre stati lasciti soli e che gli amministratori locali e i cittadini non riusciranno a portare da soli il peso di questo dramma ancora per molto

Ancora una volta viene dimostrata poca sensibilità da parte di chi ci governa e mi stupisco di come i ministri del PdL non siano intervenuti durante la riunione del consiglio dei Ministri svoltasi ieri, dove il Fondo di rotazione per la solidarietà alla vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive e dell'usura, ha visto una riduzione di 50 milioni di euro a favore di un fondo per l'accoglienza dei minori stranieri.

E' ormai chiaro che in questo Paese si sta combattendo una guerra tra poveri nella quale gli unici sconfitti sono gli italiani. Non è una questione di razzismo ed è troppo facile pensare di risolvere il problema degli sbarchi clandestini aprendo le frontiere. La vera soluzione è un piano sovranazionale che consenta all'Italia di fare fronte a quella che ormai è una emergenza continua senza però penalizzare i cittadini italiani che ogni giorno si scontrano con tantissime altre difficoltà quotidiane"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento