Politica

Segreteria PD, Pippo Civati sbarca in Capitanata: “La sorpresa saremo noi”

Pippo Civati presenterà la sua candidatura alla segreteria nazionale del Partito Democratico e il suo ultimo libro “Io non mi adeguo!” insieme ad Elena Gentile e a Corradino Mineo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Non poteva non far tappa in Capitanata il tour di Pippo Civati a sostegno della sua candidatura a segretario nazionale del Pd. E proprio in Capitanata, dove Civati ha visto primeggiare la sua mozione, i vari comitati in suo sostegno si incontreranno per prepararsi allo sprint finale alle primarie dell’8 dicembre.

Arriverà a Cerignola lunedì 25 novembre, alle ore 21.00, presso il Laboratorio Urbano Ex Opera (Piano San Rocco, 32), e presenterà ad iscritti e simpatizzanti la sua idea di partito e di Paese. “Le cose cambiano, cambiandole” il suo slogan e queste le sue parole a chi lo dice fuori dai giochi: "Pensano - sostiene Civati - che il congresso se lo giochino Renzi e Cuperlo. Invece la sorpresa vera saremo noi, vedrete. Non possiamo pensare che non val la pena di impegnarsi perché tanto non cambia mai niente: dobbiamo provare a cambiare direzione".

Accompagnato in tutto il tour pugliese dall’assessore regionale Elena Gentile, conoscitrice del territorio pugliese e dal senatore Corradino Mineo, esperto di problemi del Mezzogiorno, Pippo Civati avrà anche modo di presentare il suo ultimo libro “Io non mi adeguo!”.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segreteria PD, Pippo Civati sbarca in Capitanata: “La sorpresa saremo noi”

FoggiaToday è in caricamento