La “pinetina” di Siponto trasformata in parcheggio auto? “No” di Manfredonia Nuova

Mentre si alternano smentite e conferme, da parte dei responsabili istituzionali e non, la commissione è della ferma opinione che la "pinetina" debba conservare la propria destinazione "a verde pubblico

La pinetina di Siponto

La commissione intersettoriale, Urbanistica-Lavori Pubblici-Traffico-Sviluppo Sostenibile dell'associazione politico culturale ‘Manfredonia Nuova’ si è riunita nella sede di piazza Duomo per analizzare la situazione della paventata destinazione della “pinetina" adiacente la chiesa Santa Maria Maggiore di Siponto a parcheggio auto. Mentre si alternano smentite e conferme, da parte dei responsabili istituzionali e non, la commissione è della ferma opinione che la "pinetina" debba conservare la propria destinazione "a verde pubblico", ragion per cui chiede alla Pubblica Amministrazione di effettuare i lavori necessari per ripristinarne il giusto decoro, allontanando ogni ipotesi di sua destinazione a parcheggio auto, per il beneficio di quanti vorranno continuare ad usufruire del verde pubblico realizzato nei decenni passati.

Nel contempo, la commissione ritiene che il degrado e lo stato di abbandono di Siponto non possa essere ulteriormente tollerato, “in considerazione della totale mancanza di qualsiasi progettualità inerente il traffico, la manutenzione delle strade e del verde pubblico presente del nostro borgo”. E auspica che sia rimossa immediatamente e definitivamente “la segnaletica errata riguardante le piste ciclabili realizzate senza alcun criterio logico-progettuale, sperperando fondi pubblici e creando gravi disagi e rischi per la sicurezza stradale”

La Commissione, infine, ha preso in considerazione “il dilagante abusivismo commerciale”, ritenendo che la Pubblica Amministrazione debba assumere ogni iniziativa per contrastare il fenomeno. Per le ragioni di cui sopra, dà mandato al proprio rappresentante istituzionale, il prof. Italo Magno, di assumere tutte le iniziative idonee al raggiungimento degli obiettivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento