Domenica, 16 Maggio 2021
Politica

L’ok di Riccardi al piano di riordino ospedaliero: “Pretenderò venga reso esecutivo alla lettera”

Il sindaco di Manfredonia plaude ad Emiliano ma esprime forti dubbi sulla sostenibilità del piano nel suo complesso

Ospedale di Manfredonia

Angelo Riccardi si dice d’accordo con il piano di riordino ospedaliero approvato il 29 febbraio dalla Giunta Emiliano: “Al di là delle considerazioni sulla classificazione ospedaliera e sui numeri dei posti letto, ritenuto che sono essenziali i servizi che la struttura offre e la qualità degli stessi, si può sostenere, senza ombra di dubbio, che sono state accolte le richieste di sanità della comunità sipontina”

Per il primo cittadino sipontino, infatti, “Manfredonia conserva una buona struttura ospedaliera di base con reparti specialistici (psichiatria, cardiologia e gastroenterologia) di assoluta qualità. Il lavoro svolto dalla Commissione comunale speciale Sanità, nell’elaborazione di una proposta consona al nostro territorio nella tutela del diritto alla salute, e il successivo documento approvato nel Consiglio comunale del 18 febbraio scorso, trovano riscontro e corrispondenza nel Piano di riordino ospedaliero regionale”.

Restano però, a detta di Riccardi, “forti dubbi sulla sostenibilità del Piano nel suo complesso, avendo chiaro il quadro normativo a cui esso stesso rimanda. Appena sarà reso operativo, dopo l’eventuale benestare del Ministero, pretenderò che venga reso esecutivo alla lettera, senza se e senza ma. Ripeto e sottolineo, non a caso, ‘venga reso esecutivo alla lettera’, a differenza di quelli precedenti, rimasti tali solo sulla carta”

Il sindaco di Manfredonia conclude: “La nostra attenzione, quindi, continuerà ad essere massima e informeremo l’intera comunità manfredoniana su come andranno le cose. Denunceremo, tutte le volte che dovesse accadere, le mancanze o le omissioni della sua esecutività. Al direttore generale dell’ASL Foggia, Vito Piazzolla, rivolgo i migliori auguri di buon lavoro per quella che, a mio avviso, è davvero una sfida difficile”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ok di Riccardi al piano di riordino ospedaliero: “Pretenderò venga reso esecutivo alla lettera”

FoggiaToday è in caricamento