Politica

De Pellegrino lancia la petizione: “No ai parcheggi a pagamento fino alla mezzanotte”

Il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio comunale aveva definito "folle e illegittima" la delibera che mette le mani nelle tasche dei cittadini per combattere i parcheggiatori abusivi

L’estensione fino alla mezzanotte della sosta a pagamento in alcune zone di Foggia, diventa oggetto di una petizione lanciata su change.org da Alfonso De Pellegrino. Il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio comunale – che aveva definito “folle e illegittima” la delibera di Giunta del 15 luglio scorso – chiede di revocarla. Finora sono quasi trecento i sottoscrittori.

Questa la motivazione: “I parcheggiatori abusivi non si combattono mettendo le mani nelle tasche dei cittadini, ma potenziando il servizio di controllo del territorio. Per questo motivo chiediamo al Sindaco e al Comandante della Polizia municipale di adottare tutte le misure necessarie per debellare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi presenti in molte zone della città, non solo quelle indicate nella delibera, anche di giorno”.

LA PETIZIONE SU CHANGE.ORG: CLICCA QUI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Pellegrino lancia la petizione: “No ai parcheggi a pagamento fino alla mezzanotte”

FoggiaToday è in caricamento