“Con l’apertura del distributore Coop il traffico è aumentato: urge rotonda"

"Chiediamo che venga realizzata la promessa rotonda per delimitare il traffico ed evitare che qualcuno causi degli incidenti anche mortali"

Incrocio tra via Bonante e via Castelluccio

Molti cittadini si stanno da tempo lamentando dello stato di pericolo all'incrocio tra via Bonante e via Castelluccio, dove in più occasioni era stata richiesta la costruzione di una rotonda che avrebbe dovuto rallentare il traffico. “Tempo fa erano stati apposti anche dei segni sull'asfalto che delimitavano la realizzazione della rotonda, ma con la morte dell’ex assessore Agnusdei, tutto è ritornato al punto di partenza” denuncia Alfonso Fiore del Movimento Nuova Voce.

In quel tratto di strada si sono verificati anche degli incidenti stradali, tant’è che in più di un’occasione le auto che svoltano a sinistra per via Bonante non si curano di quelle provenienti da via Castelluccio. Non capiamo come mai il nuovo assessore ai Lavori Pubblici non dia alcuna spiegazione su questo argomento. Non comprendiamo il perché esce sui giornali solo per pubblicare ciò che fa, ma a metà (esempio le lampadine di via Vittime Civili). Tutta questa pubblicità serve per una candidatura alle prossime elezioni comunali?

Il presidente del MNV aggiunge: “Crediamo che con l'apertura della benzina della Coop si debba necessariamente realizzare la rotonda perché le macchine che transitano in quel tratto di strada sono ormai raddoppiate.

“Inoltre – conclude Fiore - in via Altobelli, è presente un monumento che è recintato da transenne in legno e da un enorme recinzione in rosso. Non abbiamo ancora capito cosa sia e cosa voglia rappresentare. Speriamo solo che non sia l'ennesima opera incompiuta e abbandonata a se stessa, anche perché è un pericolo per i bambini che gioco in quel quartiere”.

monumento via altobelli-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento