PD Vieste, Azzarone a Gentile: “Anche il capogruppo alla Camera dei Deputati è incompetente?”

Lia Azzarone risponde all’europarlamentare Elena Gentile e fornisce un chiarimento circa l’appoggio del PD al candidato sindaco della lista ‘Futura’, Nicola Rosiello,

Lia Azzarone

Dopo gli attacchi sferrati da Elena Gentile e Mariano Rauseo da una parte e dei viestani in odore di espulsione dal partito Paolo Prudente e Francesco Clemente dall’altra, sull’alleanza della maggioranza del PD di Vieste e Forza Italia, Lia Azzarone ricostruisce in breve l’iter che ha portato alla decisione dei democratici della città del faro di costituire la lista ‘Futura’ e appoggiare la candidatura a sindaco di Nicola Rosiello: “Il Partito Democratico di Vieste, a larga maggioranza, ha deciso di sostenere il candidato sindaco Nicola Rosiello e la lista civica ‘Futura’ alle amministrative di domenica 5 giugno 2016. Questa decisione è stata assunta con voto degli organismi dirigenti locali, dopo una discussione che ha conosciuto momenti accesi ma che si è conclusa. Questo esito è stato formalizzato alla presenza del coordinatore del Comitato di Reggenza del coordinamento provinciale del PD di Capitanata, l’on. Michele Bordo”.

La responsabile dell’organizzazione dell'unione provinciale del PD foggiano evidenzia: “E più ancora, in occasione della conferenza stampa di presentazione della lista e del candidato sindaco, con la partecipazione diretta del capogruppo del PD alla Camera dei Deputati, on. Ettore Rosato, oltre che dell’on. Colomba Mongiello e dello stesso on. Bordo”

                      

Rivolgendosi ad Elena Gentile chiede: “Con tutto il rispetto per la parlamentare europea mi pare sia indiscutibile la preminenza e l’autorevolezza delle espressioni del capogruppo alla Camera o anche lui è incompetente?”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lia Azzarone conclude spiegandosi ulteriormente: “Di tale quadro politico è pienamente informato il dipartimento nazionale enti locali. Nella mia funzione di componente del Comitato di reggenza del coordinamento provinciale del PD di Capitanata, mi è parso utile richiamare questo percorso allo scopo di rendere chiaro e intellegibile il progetto politico con cui ci presentiamo al giudizio dei cittadini viestani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento