rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Politica

Oltre 14mila elettori alle primarie del PD: i dem 'ci sono' ma calano anche in Capitanata, vince Zingaretti

Vince la mozione Zingaretti. Nel 2017, al congresso che elesse Matteo Renzi segretario (secondo Orlando, terzo Michele Emiliano) furono 26.848 i votanti in Capitanata, 3964 a Foggia città

Oltre 14mila in Capitanata i votanti alle primarie del PD. 13717 quando mancano ancora i seggi di Troia e Bovino. E' questo il dato dell'affluenza che trapela a spoglio inoltrato. 2560 a Foggia città, dove, come da previsione e conformemente al trend nazionale, la mozione Zingaretti (sostenuta dal duo Azzarone/Piemontese) si è imposta con 1634 voti, 592 Martina, 319 Giachetti.

Vittoria di Zingaretti anche nei 40 seggi allestiti in Capitanata con oltre diecimila voti. Secondo Martina, staccato di molto, a circa 3mila. Terzo Giachetti, con 1600 voti circa. 

Si è votato dalle 8.00 alle 20.00. A livello nazionale il partito ha centrato e superato l'asticella del milione: quasi 1,5 quelli che si sarebbero recati ai seggi. Zingaretti avrebbe vinto col 70%, una percentuale bulgara. 

Nel 2017, al congresso che elesse Matteo Renzi segretario (secondo Orlando, terzo Michele Emiliano), furono 26.848 i votanti in Capitanata, 3964 a Foggia città. Numeri diversi sicuramente, comparati ai quali la flessione c'è eccome. Il voto si è dimezzato. A livello nazionale, invece, la flessione è del 20%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 14mila elettori alle primarie del PD: i dem 'ci sono' ma calano anche in Capitanata, vince Zingaretti

FoggiaToday è in caricamento