Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

PD, spunta pacchetto “clandestino” di 700 tessere. Gentile: “Emiliano si esprima”

Dopo i casi di Brindisi e Bisceglie, Elena Gentile concentra la sua attenzione sul tesseramento "anomalo" presso il circolo di Foggia: "Chi ha sbagliato faccia un passo indietro"

La corsa alla segreteria provinciale e regionale del Partito Democratico è entrata nel vivo. Elena Gentile ha chiesto un parere ad Emiliano sul tesseramento “anomalo”  di alcuni centri della provincia di Foggia, fra cui il capoluogo dauno. “Senza che il segretario cittadino ne avesse avuto il minimo avvertimento, è spuntato all’ultimo momento un pacchetto “clandestino” di 700 tessere, numero nettamente superiore a quello del tesseramento ufficiale registrato presso il circolo”.

L’europarlamentare pretende spiegazioni dal segretario regionale dei democratici nonché governatore della Regione Puglia: “Chi ha fornito quelle tessere al di fuori di ogni norma statutaria e procedura politica? A chi rispondono quegli elenchi di persone? Quali le finalità? Chi ha materialmente pagato quelle tessere, e con quale tracciabilità?

Simili problemi si sono verificati a Brindisi, con l’OPA ostile tentata nei confronti del partito, in questo caso denunciata e condannata da Emiliano. Prima ancora c’era stato il “pasticciaccio” di Bisceglie.

Su tutto questo – “peraltro solo la spia di una situazione più generale di malessere che oramai da tempo segna il modo di essere e di agire del PD in Puglia” – Gentile chiede sia avviata una riflessione seria e approfondita, “senza guardare la realtà attraverso la lente deformante di ciò che conviene o non conviene, di chi è amico o sodale e chi non lo è.

L’europarlamentare di Cerignola conclude: “Nelle more tutti i tesseramenti a rischio di anomalia siano fermati. E soprattutto, chi ha la massima ed unica responsabilità provinciale dell’organizzazione del partito e, quindi, anche del tesseramento, faccia un passo indietro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PD, spunta pacchetto “clandestino” di 700 tessere. Gentile: “Emiliano si esprima”

FoggiaToday è in caricamento