Vuoi vedere che la Moldaunia non è poi un’idea così strampalata?

Dal 'Patto per la Puglia' "solo" 30 milioni di euro ai Monti Dauni, per la viabilità provinciale. L'amarezza di Nicola Gatta, sindaco di Candela, che chiama a rapporto gli altri sindaci

Candela, foto di Laura Ruberto

Vuoi vedere che la richiesta avanzata da alcuni sindaci di sostenere la proposta referendaria per il progetto Moldaunia non è così sbagliata? “Se questo è il trattamento riservato ai Monti Dauni, la richiesta trova giustificazione” afferma sul suo profilo Facebook il sindaco di Candela in merito ai “soli” 30 milioni di euro riservati dal 'Patto per la Puglia' al Subappennino dauno per la viabilità provinciale.  

Così come Napoleone Cera per il Gargano, Nicola Gatta esprime tutto il suo disappunto per il trattamento riservato dalla Regione Puglia alla sua terra: “E’ giunto il momento di esprimere il nostro disappunto per gli interventi previsti nel “Patto per la Puglia” che vedono i comuni dei Monti Dauni ancora una volta penalizzati da scelte che non prendono in considerazione i gravi problemi occupazionali e di sviluppo che colpiscono i nostri territori sempre più a rischio spopolamento”.

Su 2 miliardi e 71 milioni stanziati in tutta la Regione con il ‘Patto per la Puglia’, 637 milioni saranno investiti in Capitanata di cui il 4% per i Monti Dauni: “Una miseria per un territorio che aspetta da anni un piano infrastrutturale che consenta una crescita occupazionale, economica e sociale e che permette inoltre alla Regione Puglia di restare nell’Obiettivo I introitando risorse comunitarie aggiuntive per lo sviluppo” aggiunge il primo cittadino, che chiama a rapporto gli altri sindaci “per definire un piano di azione comune che faccia sentire la voce delle nostre comunità”, conclude.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento