“Caro sindaco Landella, Foggia si merita di più…”

Così Mauro Pagano, referente del Partito Repubblicano Italiano, promotore del ‘Patto per Foggia’ ed ex candidato nella lista ‘Destinazione Comune’

Mauro Pagano

“Caro sindaco Landella, Foggia si merita più”. E’ quanto sostiene la direzione del Partito Repubblicano Italiano che attraverso il comitato civico ‘Patto per Foggia’, alle scorse elezioni sostenne la lista Destinazione Comune, con proposte ed iniziative che il primo cittadino – sostengono – sottoscrisse e condivise in campagna elettorale.

“Siamo stati inascoltati un anno fa, come un mese fa” afferma Mauro Pagano. Poi l’auspico da parte del PRI di una “politica alta che includa tutti i soggetti politici, economici e sociali del territorio per discutere concretamente, costruttivamente ed apertamente del futuro di Foggia”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conclude l’ex candidato consigliere della lista ‘DestinAzione Comune: “Era arrivato allora ed oggi non è più rinviabile, il momento di impegnarsi tutti, sindaco, consiglieri della maggioranza e dell'opposizione, parti sociali ed istituzionali alla costruzione di un progetto condiviso di sviluppo di Foggia Capoluogo, la visione condivisa di come sarà Foggia tra quattro anni”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento