"Parlateci di Bibbiano", scritte imbrattano i muri di Foggia e prendono di mira il PD

A denunciarlo su Facebook un esercente commerciale la cui fede politica, di sinistra, è nota. Le scritte sono spuntate nei pressi della sua abitazione

"Parlateci di Bibbiano". Sono queste le scritte comparse sui muri a Foggia, zona Corso Giannone. P e D debitamente colorate di rosso e verde, ad evidenziare il simbolo del Partito Democratico. A denunciarlo su Facebook un esercente commerciale la cui fede politica, di sinistra, è nota. Le scritte sono spuntate nei pressi della sua abitazione.

Bibbiano, cittadina emiliana, governata dal Partito Democratico, e salita ai "disonori" della cronaca per l'inchiesta della magistratura "Angeli e Demoni" in cui si denuncia lo scandalo dell'affido dei minori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento