Parco del Gargano, il presidente della Comunità Di Brina: "Procederemo a nuova designazione dei rappresentanti"

Il presidente della Comunità del Parco del Gargano Rocco Di Brina fa sapere che si procederà a nuova votazione per designare i rappresentanti

Il presidente della comunità del Parco Nazionale del Gargano e sindaco di Carpino Rocco Di Brina, in merito alla nota a firma del direttore generale del ministero dell'Ambiente arrivata il 7 luglio all'Ente, con la quale si invita la stessa Comunità ad effettuare una nuova votazione per la designazione dei rappresentanti dei sindaci nel Consiglio direttivo dell'ente, bolla come "strumentali e provocatori attacchi polemici", le dichiarazioni e le richieste di dimissioni di Antonio Potenza, sindaco di Apricena.

"Premesso che la votazione avvenuta il 15 aprile 2020, in piena emergenza covid-19, è stata preliminarmente autorizzata alla unanimità da tutti i componenti dell'assemblea e non con decisione monocratica del presidente.

Convinto, dunque, della regolarità e della trasparenza con cui quella votazione è avvenuta, potrei respingere ogni richiesta di ripetizione e magari innescare una serie di inutili e dispendiosi contenziosi che comprometterebbero la funzionalità del Parco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l'alto senso di responsabilità e di rispetto verso le istituzioni che mi ha sempre distinto e per smentire strumentali e provocatori attacchi polemici annuncio che, pur non condividendo le considerazioni espresse dal direttore generale del Ministero, convocherò a breve la Comunità del Parco per procedere ad una nuova designazione  dei propri rappresentanti nel Consiglio direttivo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento