rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Politica

Paolo Soccio coordinatore di ‘Capitanata Possibile’

I civatiani foggiani hanno scelto all'unanimità di affidare questa fase all'ex segretario del PD e consigliere comunale di San Marco in Lamis, Paolo Soccio

E’ Paolo Soccio il portavoce del comitato ‘Capitanata Possibile’ in provincia di Foggia. Il nome del consigliere comunale di San Marco in Lamis ed ex referente provinciale della mozione Civati, è stato fatto nel corso di un incontro organizzativo presieduto dal Salvatore Castrignano, al quale hanno preso parte i promotori del comitato e i cittadini interessati ad accompagnare la nascita del nuovo soggetto politico.

E’ emersa la volontà del gruppo di costituire dei comitati locali, anche a carattere tematico, richiamando gli aspetti costitutivi prioritari della partecipazione dei cittadini, della valorizzazione delle competenze e del protagonismo dei giovani, della gratuità dell’impegno politico, del rispetto del pluralismo e della diversità, del  diritto al lavoro e alla conoscenza, della uguaglianza e della parità, della giustizia sociale, della salvaguardia e della tutela del territorio.

L’ex segretario del Partito Democratico curerà gli aspetti organizzativi del comitato e coordinerà temporaneamente le attività politiche insieme a un rappresentante di ogni comune: Rita Saraò per Foggia Salvatore Castrignano per Manfredonia, Alba Siena per San Giovanni Rotondo e Gino Calabrese per San Paolo di Civitate.

Questi gli aderenti a ‘Capitanata Possibile’ che hanno annunciato la possibilità di un incontro a carattere provinciale nel mese di luglio alla presenza di Pippo Civati: Laura Accarrino, Alfredo Bertozzi, Gino Calabrese, Marilù Calabrese, Salvatore Castrignano, Luigi Ciavarella, Nicola Ciavarella, Domenico Della Martora, Carmela Iacovelli, Giuseppe Quitadamo, Nicola Salvatore, Rita Saraò, Alba Siena e Paolo Soccio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Soccio coordinatore di ‘Capitanata Possibile’

FoggiaToday è in caricamento