Ordinanza 'anti botti' a Monte Sant’Angelo, multe fino a 500 euro. D'Arienzo: “Ci appelliamo alla sensibilità collettiva”

Il documento ordina “il divieto di utilizzo di petardi, botti, fuochi d’artificio e articoli pirotecnici su tutto il territorio comunale” fino al 7 gennaio 2019

Immagine di repertorio

Ordinanza 'anti botti' a Monte Sant’Angelo. La annuncia il sindaco Pierpaolo d'Arienzo: “L’Amministrazione comunale, pur ritenendo di dover garantire la tutela della incolumità pubblica, nel promuovere la sicurezza urbana e la salvaguardia del patrimonio pubblico, la protezione degli animali e la quiete in ambito urbano, intende appellarsi soprattutto al senso di responsabilità individuale e alla sensibilità collettiva”,  si legge nell’ordinanza firmata dal sindaco di Monte Sant’Angelo.

Il documento ordina “il divieto di utilizzo di petardi, botti, fuochi d’artificio e articoli pirotecnici in genere su tutto il territorio comunale” fino al 7 gennaio 2019. Per i trasgressori, previste sanzioni amministrative pecuniarie da 50 a 500 euro. Nel testo, viene fatta eccezione per "per gli spettacoli opportunamente autorizzati"  e per i "fuochi d’artificio acquistati nelle rivendite autorizzazione, aventi marcatura “CE”, che per qualità e classificazione, presentano un rischio potenziale estremamente basso ed un livello di rumorosità basso e/o, comunque, non nocivo per la salute umana e nel rispetto degli animali d’affezione in genere".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Cronaca

    Violenta rissa in piazza, parenti litigano per futili motivi: sei arresti e tre persone in ospedale

  • Cronaca

    Pericolosi e spregiudicati, arrestati ladri seriali: erano l'incubo dei commercianti di Vieste e Manfredonia

  • Cronaca

    Condannati usurai insospettabili, 100mila euro alla vittima (anticipo sul risarcimento). L'avv. Sodrio: "Sentenza ingiusta"

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento