menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Al lavoro per il nuovo commissariato di San Severo: presto l’atto costitutivo del Diritto di Superficie

Il Comune ha messo a disposizione gratuitamente del Ministero dell’Interno, il diritto di superficie dell’area per 99 anni. Sollecitato il Demanio ad avviare l’iter per la sottoscrizione dell'atto costitutivo di diritto di superficie

Continua l’iter necessario ed indispensabile per consentire la realizzazione del nuovo Commissariato di Pubblica Sicurezza e del Distaccamento di Polizia Stradale che sorgerà nell’area comunale di Via Terranova, nei pressi dell’attuale caserma della Polizia Locale.

Come è noto l’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione gratuitamente del Ministero dell’Interno, il diritto di superficie dell’area per la durata di 99 anni. Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza presso il ministero dell’Interno ha ora sollecitato la Direzione Generale del Demanio ad avviare l’iter per la sottoscrizione del necessario atto costitutivo di diritto di superficie - tra la stessa Direzione Generale del Demanio ed il Comune di San Severo - a titolo gratuito e per la durata di 99 anni, per la costruzione della nuova sede del Commissariato. Lo stesso Ministero ha segnalato che tale adempimento riveste carattere di urgenza, poiché il predetto atto costitutivo risulta elemento essenziale per la definizione dell’iter di concessione di finanziamento da parte dell’Autorità di Gestione.

“Gli adempimenti necessari – osserva il Sindaco avv. Francesco Miglio – sono in itinere, i nostri uffici hanno ormai completato gli adempimenti necessari e dopo la firma dell’atto costitutivo di diritto di superficie con la Direzione Generale del Demanio ritengo che entreremo più specificatamente nella parte progettuale del nuovo commissariato: per la nostra città ed il nostro territorio è una grande opportunità. La nuova base operativa riveste una valenza importante per meglio contrastare la criminalità ed i fatti delinquenziali”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento