La nomina di Maria Dettori fa infuriare Sgarro: "Basta ‘incarichi papocchio’”

Il segretario del PD e Consigliere comunale annuncia battaglia: "Abbiamo inviato esposto alla Procura. Vediamo se è normale che il vincitore di un concorso pubblico sia noto ancor prima dell'emissione del bando stesso"

Tommaso Sgarro

Maria Dettori vince il concorso da dirigente per Politiche sociali e Cultura, a Cerignola. Ma Sgarro non ci sta e annuncia battaglia: “Abbiamo inviato esposto alla Procura della Repubblica. Vediamo se è normale che il vincitore di un concorso pubblico sia noto ancor prima dell’emissione del bando stesso del concorso”, puntualizza il segretario del PD e Consigliere comunale.

“Questa è l’amministrazione della doppia morale. Ricordiamo i duri attacchi cicognini contro l’allora sindaco Giannatempo e i sospetti sull’avviso pubblico che avrebbero portato la dott.ssa Abenante alla nomina di Direttore Generale del Consorzio ATO FG/4. Meritocrazia - continua Sgarri - è quando le condizioni di partenza ad una gara sono uguali per tutti, non quando già si sa chi la vincerà perché è su tutti i giornali. Se ho titoli per poter partecipare ma so già chi deve vincere non partecipo neanche. È stata una presa in giro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua il segretario del PD: “Questo è l’ennesimo papocchio dopo l’inopportuna scelta del comandante dei Vigili Urbani. Si può parlare di meritocrazia quando per un capo di gabinetto è previsto un compenso di 21.000 fino a dicembre? € 12.620,00 di trattamento economico accessorio da corrispondere in un unico emolumento più tredicesima mensilità e assegni familiari se dovuti… Metta continua con la sua “amministrazione creativa” che con gli interessi dei cittadini non ha nulla a che fare. Anche di questo parleremo a comizio domenica mattina alle 12.00 davanti alla Villa Comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento