Lilian Brescia nuova segretaria della Lega di Lucera: "Ha avuto il coraggio di rompere gli schemi"

L'ex candidato sindaco subentra al commissario Ursitti. Il segretario provinciale Cusmai punta al rinnovamento: "Abbiamo il dovere di ingaggiare la sfida di un centrodestra diverso"

Dalila Lilian Brescia

Dalila Lilian Brescia è la nuova segretaria cittadina della Lega di Lucera. Alle ultime elezioni candidata a sindaco del partito di Salvini che aveva scelto di correre da solo nel centro federiciano, smarcandosi dagli altri partiti del centrodestra, l'avvocatessa era arrivata quinta raggiungendo il 4%, pari a 683 preferenze. Alle Regionali la Lega a Lucera ha ottenuto 1245 voti.

"Rafforziamo un progetto partito da zero e che oggi può solo crescere - afferma il segretario provinciale Daniele Cusmai - Lilian è il terminale di un gruppo che qui ha avuto il coraggio e la capacità di rompere gli schemi e i riti stantii di un centrodestra ormai obsoleto, che i lucerini hanno nuovamente bocciato. C'è l'esigenza, forte, di costruire la classe dirigente ex novo. Una esigenza sentita tanto più forte dalla Lega che, specie al Sud, ha nel rinnovamento e in giovani appassionati i suoi capisaldi".

Cusmai ha ringraziato il vicesegretario regionale Raimondo Ursitti, che a Lucera ha svolto il ruolo di commissario. "Questa realtà è pronta per mettere a valore idee, passione ed esperienza - conclude Cusmai - Abbiamo a cuore le sorti del territorio lucerino e foggiano tutto. Abbiamo il dovere di ingaggiare la sfida di un centrodestra diverso, di un futuro diverso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento