Politica Lucera

Lilian Brescia nuova segretaria della Lega di Lucera: "Ha avuto il coraggio di rompere gli schemi"

L'ex candidato sindaco subentra al commissario Ursitti. Il segretario provinciale Cusmai punta al rinnovamento: "Abbiamo il dovere di ingaggiare la sfida di un centrodestra diverso"

Dalila Lilian Brescia

Dalila Lilian Brescia è la nuova segretaria cittadina della Lega di Lucera. Alle ultime elezioni candidata a sindaco del partito di Salvini che aveva scelto di correre da solo nel centro federiciano, smarcandosi dagli altri partiti del centrodestra, l'avvocatessa era arrivata quinta raggiungendo il 4%, pari a 683 preferenze. Alle Regionali la Lega a Lucera ha ottenuto 1245 voti.

"Rafforziamo un progetto partito da zero e che oggi può solo crescere - afferma il segretario provinciale Daniele Cusmai - Lilian è il terminale di un gruppo che qui ha avuto il coraggio e la capacità di rompere gli schemi e i riti stantii di un centrodestra ormai obsoleto, che i lucerini hanno nuovamente bocciato. C'è l'esigenza, forte, di costruire la classe dirigente ex novo. Una esigenza sentita tanto più forte dalla Lega che, specie al Sud, ha nel rinnovamento e in giovani appassionati i suoi capisaldi".

Cusmai ha ringraziato il vicesegretario regionale Raimondo Ursitti, che a Lucera ha svolto il ruolo di commissario. "Questa realtà è pronta per mettere a valore idee, passione ed esperienza - conclude Cusmai - Abbiamo a cuore le sorti del territorio lucerino e foggiano tutto. Abbiamo il dovere di ingaggiare la sfida di un centrodestra diverso, di un futuro diverso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lilian Brescia nuova segretaria della Lega di Lucera: "Ha avuto il coraggio di rompere gli schemi"

FoggiaToday è in caricamento