menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tatarella. “Bene la scelta antitrivelle dei Comuni di Rodi e Vico"

Il coordinatore provinciale di Fli:"È degna di elogio la netta presa di posizione dei sindaci di Rodi Garganico e di Vico del Gargano contro le trivellazioni nel mare delle Tremiti. Ora aspettiamo gli altri"

Il coordinatore provinciale Fabrizio Tatarella esprime profondo apprezzamento per la scelta dei sindaci di Rodi Garganico e Vico del Gargano di schierarsi contro le trivellazioni petrolifere a largo delle Isole Tremiti.

"È degna di elogio la netta presa di posizione dei sindaci di Rodi Garganico e di Vico del Gargano contro le trivellazioni nel mare delle Tremiti” lo dichiara il coordinatore provinciale di Futuro e Libertà per l’Italia Fabrizio Tatarella. “Ci attendiamo ora che sulla stessa linea di fermezza si attestino i sindaci di Peschici e Vieste e soprattutto il commissario del Parco Nazionale del Gargano

“La mobilitazione contro le trivelle della Petroceltic - dice ancora Tatarella - non è frutto di veteroambientalismo o di fondamentalismo ecologista: serve a tutelare, insieme ad un patrimonio inestimabile di biodiversità, una fondamentale vocazione produttiva, un’attrattiva turistica cruciale per lo sviluppo. Il nostro partito - conclude il coordinatore provinciale di Fli -  è schierato con tutti i propri rappresentanti a sostegno di questa fondamentale battaglia del buonsenso contro la scellerata trascuratezza del Governo.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento