Nino De Rogatis ce l’ha fatta, con 321 voti entra in Consiglio comunale

Lascia Luigi Vigiano, che aveva preso il posto di Verile ma con 311 preferenze

Nino De Rogatis

Alla fine Nino De Rogatis ce l’ha fatta a far valere il proprio diritto di entrare in Consiglio comunale al posto di Luigi Vigiano, che l’estate scorsa aveva sostituito Verile nonostante i 311 voti contro le 321 preferenze certificate dal Tar a seguito di un ricorso elettorale fatto già all'indomani delle urne, nel 2014.

Questa volta sulla convocazione del Consiglio comunale di venerdì 26 febbraio, all’ordine del giorno c’è la convalida dell’elezione a consigliere comunale di De Rogatis, eletto nelle liste di Forza Italia ma in quota Fitto. All’elezione di Vigiano, De Rogatis era stato chiaro: "Credo che la surroga vada sospesa almeno fino a quando non si accerterà a chi spetta sedere in Consiglio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento