Gatta presidente della Provincia: "E' iniziata la riscossa del centrodestra"

Per il vicepresidente del consiglio regionale il centrodestra "ha riacceso i motori, e può puntare alla riconquista della Regione". D'Attis e Damiani: "Comincia la rimonta del centrodestra". Il sindaco di Carapelle: "Gatta onorerà degnamente il suo mandato"

Arrivano i commenti sulla vittoria di Nicola Gatta, eletto nuovo presidente della Provincia di Foggia. Dal presidente della Regione Michele Emiliano sono giunti gli auguri di buon lavoro e la garanzia del massimo sostegno nell’esercizio del mandato appena ricevuto.

Daniele Cusmai (Lega)

“Una vittoria del buon senso” ha dichiarato Daniele Cusmai della Lega: “Il tavolo del centrodestra ha saputo svolgere un lavoro di mediazione e di unione per raggiungere un risultato che alla vigilia e con numeri alla mano sembrava tutto fuorché scontato. Spero di poter continuare a lavorare in questa maniera con gli altri Segretari Provinciali per discutere delle città superiori ai 15.000 abitanti che andranno al voto nel 2019, compresa Foggia; senza che nessuno si sentisse candidato in pectore non avendo alcun reale requisito, ma ricercando la soluzione che sia maggiormente rappresentativa della coalizione capace di rendersi interprete dei programmi che congiuntamente dovranno essere condivisi dal tavolo politico. Da Segretario Provinciale della Lega mi sento di ringraziare tutti i nostri Segretari cittadini ed eletti nei Consigli Comunali che hanno accettato, condiviso, supportato e fatto votare il neo presidente Nicola Gatta, con un ringraziamento speciale al Sindaco di Peschici, Franco Tavaglione, che ha saputo comprendere la necessità di un passo indietro per il bene della coalizione e per il raggiungimento dell’obiettivo finale”.

Giandiego Gatta 

Dalla Capitanata parte la grande riscossa del centrodestra: dalle provinciali alle elezioni regionali, per ridare alla Puglia una prospettiva di buon governo e crescita. A lui vanno i migliori auguri di buon lavoro ed anche a tutti noi, perché abbiamo acceso i motori: ora è il momento di andare a tutto gas per riconquistare la nostra Regione", il commento di Giandiego Gatta, vicepresidente del consiglio Regionale.

D’Attis e Damiani 

Dalle province di Foggia e Bat parte la grande rimonta di un centrodestra forte, che convince con le sue idee e i suoi programmi e che si propone come forza seria di governo per ridare una speranza concreta ai nostri territori. Attendiamo i risultati delle altre province, ma certamente possiamo dire che Forza Italia abbia ripreso il timone della coalizione e che stia per issarsi la bandiera della Libertà: dalle provinciali per riconquistare la Puglia”, hanno dichiarato in una nota congiunta il commissario regionale di Forza Italia Mauro D’Attis e il vice commissario Dario Damiani.

Umberto Di Michele

Arrivano anche le congratulazioni del sindaco di Carapelle Umberto Di Michele e della giunta comunale: “Siamo certi che onorerà degnamente il suo mandato, in una terra che ha necessità di superare tante difficoltà. Come emerge dalle sue dichiarazioni a caldo, viabilità, scuola e turismo sono le prime priorità del presidente Gatta e noi ci auguriamo che a questi argomenti se ne possano aggiungere altri, volti a far crescere quella che è una delle province più ricche di risorse, ma troppo spesso più povera di infrastrutture. In bocca al lupo al giovane presidente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolo Dell'Erba 

“Auguriamo al nuovo Presidente della Provincia Nicola Gatta buon lavoro, convinti di aver fatto la scelta giusta in fase di individuazione del candidato da proporre ai consiglieri comunali di questo territorio. Il risultato, costruito anche sui voti dei consiglieri dei piccoli comuni, testimonia la grande voglia di avere un interlocutore che conosca bene i problemi del territorio e le dinamiche per cercare di risolvere questioni ataviche”. Il commento di Paolo Dell'Erba , coordinatore provinciale di Idea, si sposta poi sulle relazioni politiche dei partiti. “il centrodestra unito vince. Questa è la considerazione più semplice che emerge da questa elezione di un ente di secondo di livello. Dovremmo imparare a mettere da parte inutili e improduttivi personalismi proponendo alle prossime amministrative i candidati migliori e più utili per le nostre comunità. Il dialogo costruttivo dovrà basarsi sul rispetto dei ruoli politici ma, soprattutto, della volontà popolare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento