Napoleone Cera verso la sospensione in Consiglio regionale: scalda i motori il primo dei non eletti Buonarota

La misura cautelare decreta la sospensione della carica di consigliere regionale e il suo perdurare attiverebbe una precisa procedura: il prefetto di Foggia dovrebbe inoltrare al ministro dell'Interno una richiesta di sospensione del consigliere

L'ex consigliere comunale di Foggia, Luigi Buonarota, potrebbe entrare a far parte del Consiglio regionale pugliese in sostituzione temporanea di Napoleone Cera, finito ieri agli arresti domiciliari. La misura cautelare decreta infatti la sospensione della carica di consigliere regionale e il suo perdurare attiverebbe una precisa procedura: il prefetto di Foggia dovrebbe inoltrare al ministro dell'Interno una richiesta di sospensione della carica consiliare che, se accolta, produrrebbe un decreto che il ministero per gli Affari regionali comunicherebbe al Consiglio regionale. La procedura comporterebbe l'ingresso in Aula del primo dei non eletti tra le forze di maggioranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento