San Giovanni Rotondo: l’Mps ringrazia i suoi circa 1000 elettori

straordinaria affermazione elettorale con circa 1000 voti (il 6,35% dei voti validi) nonostante una campagna elettorale non semplice, svolta in un momento particolarmente complicato.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Il Movimento Popolare Sangiovannese ringrazia calorosamente tutte le cittadine e i cittadini che ci hanno dato la loro fiducia con il loro prezioso voto alle ultime elezioni amministrative, consentendoci di costruire una straordinaria affermazione elettorale con circa 1000 voti (il 6,35% dei voti validi) nonostante una campagna elettorale non semplice, svolta in un momento particolarmente complicato.

Considerato l’entusiasmante successo elettorale ci sentiamo di affermare, con grande orgoglio e soddisfazione per il lavoro svolto negli ultimi anni, che l’MPS è indubbiamente diventata una delle forze di riferimento del panorama politico sangiovannese, in grado di catalizzare un’importante fetta di elettorato democratico e moderato. Da qui ripartiremo continuando a lavorare per un rinnovamento reale ed una riqualificazione della classe dirigente che deve prodigarsi per ridare credibilità alla politica.

Da forza seria e matura quale siamo auguriamo al neo sindaco Pompilio buon lavoro, auspicando un impegno concreto a favore delle molteplici opere delle quali necessità la nostra città e soprattutto l’adozione di misure urgenti per aiutare le ormai troppe famiglie in difficoltà. Noi vigileremo come forza d’opposizione sul governo cittadino, senza fare sconto alcuno, ma essendo propositivi, nell’interesse esclusivo dei cittadini, al fine di riportare San Giovanni Rotondo ai livelli che merita.

Il coordinamento cittadino del Movimento Popolare sangiovannese desidera esprimere il proprio ringraziamento all’intera “Alleanza Democratica e Popolare”, per la grande energia che insieme abbiamo profuso e grazie a Fancesco Bertani per tutto ciò che ci ha trasmesso. Grazie di cuore a Tutti Voi.

Nel momento di massima disaffezione nei confronti della politica abbiamo dimostrato, con il nostro impegno costante, che una politica “diversa”, una politica migliore è possibile. Continueremo ad occuparci di politica certi che essa possa tornare ancora alla sua finalità primordiale che è operare per il bene sociale. Continueremo a prodigarci perché la politica possa tornare Arte Nobile, seguendo l’insegnamento di un grande uomo, uno dei padri della Repubblica Italiana, Alcide De Gasperi, ”Solo se uniti saremo forti”.

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento