'Giallo' rendicontazioni M5S, le parlamentari foggiane rivendicano: "Noi in regola" (ma gli uomini no)

Nota a firma delle parlamentari cinquestelle di Capitanata dopo l'articolo di Foggiatoday. Nessun commento da Marco Pellegrini e Giorgio Lovecchio, i meno assidui nelle restituizioni

"Fa specie leggere sulla stampa nazionale e locale notizie errate che ledono la reputazione dei Parlamentari del Movimento. Infatti chi scrive dovrebbe sapere che le restituzioni sono aggiornate ad agosto 2019. Infatti i mesi di settembre e ottobre 2019 vanno rendicontati entro il 31 dicembre, mentre entro il 31 gennaio 2020 si deve rendicontare il mese di novembre 2019. Dunque allo stato attuale si è in regola se si è rendicontato fino ad agosto 2019". Così una nota a firma delle parlamentari foggiane Marialuisa Faro, Carla Giuliano, Francesca Troiano, Gisella Naturale e Rosa Menga. Ieri Foggiatoday ha riportato la regolarità dei rimborsi dei parlamentari di 'casa nostra', secondo quanto riporta il www.tirendiconto.it. E le parlamentari foggiane, infatti, hanno il pallino verde fino ad agosto. E' evidente che dovranno restituire le altre tre mensilità in questi ultimi giorni, entro il 31 dicembre appunto, se vorranno essere perfettamente in regola al pari quei parlamentari la cui 'storia' sul sito è interamente colorata di verde. E fa specie che le parlamentari parlino di notizie "fuori luogo" (la guerra rendicontazioni è scoppiata nello stesso Movimento, nelle ultime ore) e 'fuorvianti', se è vero che abbiamo riportato esattamente la circostanza secondo la quale devono regolarizzare un altro trimestre mentre gli uomini, i parlamentari Marco Pellegrini e Giorgio Lovecchio sono fermi addirittura a maggio (e, stando a quanto minacciato dal senatore a rischio espulsione, Gianluigi Paragone, verranno da egli stesso deferiti ai probi viri).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parlamentari aggiungono "che i soldi che noi parlamentari del MoVimento 5 Stelle restituiamo attraverso le nostre rendicontazioni sono soldi di nostra spettanza che per un patto etico con gli elettori e con il MoVimento abbiamo deciso di restituire ai cittadini. Tanto che nessun parlamentare di altre forze politiche restituisce ai cittadini parte di quanto percepito. Ciò posto, teniamo a precisare che personalmente abbiamo sempre restituito e rendicontato tutto quanto dovuto e siamo in regola con i termini previsti per tali adempimenti da parte del movimento 5 stelle". Nessun commento, invece, da Pellegrini e Lovecchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento