menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Orta Nova, sequestro reperti: Calvio lancia l’idea di una mostra

"La storia è patrimonio di tutti e non può essere contrabbandata" è il titolo della mostra proposta dal sindaco Iaia Calvio

Il sindaco ringrazia la Guardia di Finanza e propone l’organizzazione di una mostra “La storia è patrimonio di tutti e non può essere contrabbandata”.

Così Iaia Calvio commenta il rinvenimento di “magnifiche testimonianze del nostro passato” effettuato dalla Guardia di Finanza, che “desidero ringraziare a nome dell’intera comunità ortese, oggi più consapevole di se stessa e delle proprie origini”.

I predoni di storia sono, purtroppo, sempre attivi nelle nostre campagne complice l’inesistenza delle risorse finanziarie necessarie alla tutela e valorizzazione dei siti archeologici. E’ una ricchezza, culturale ed economica, sottratta alla nostra comunità, oggi pronta ad impegnarsi al fianco delle altre istituzioni e agenzie culturali per la sua valorizzazione, anche turistica. Saremmo lieti e orgogliosi di poter organizzare nella nostra città una mostra di questi bellissimi reperti – conclude Iaia Calvio – primo passo verso la costituzione di un fondo museale che possa impreziosire l’intero territorio della Capitanata
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento