Addio ad Antonio D'Avanzo, il politico gentiluomo ed ex sindaco di Roseto Valfortore

indaco di Roseto Valfortore per diverse legislature, nonché consigliere provinciale, è stato il vero politico gentiluomo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Con immenso dispiacere comunichiamo la scomparsa di Antonio D’Avanzo avvenuta ieri mattina, 24 novembre. Sindaco di Roseto Valfortore per diverse legislature, nonché consigliere provinciale, è stato il vero politico gentiluomo. La sua scomparsa costituisce per Roseto, comune che gli ha dato i natali e dove ha trascorso prevalentemente la sua vita, la fine di un’epoca, in cui nel mondo politico vigevano il reciproco rispetto e l’inclinazione al dialogo e al confronto.

D’ora in poi non ci sarà più Totonno “il buono”, l’uomo capace di elargire consigli e di parlare con il silenzio, evitando ogni forma d’istigazione. Siano di esempio per tutti le sue migliori caratteristiche. A lui l’affettuoso saluto degli amici rosetani di sempre I funerali si terranno domenica 26 novembre alle 11 nella Ciesa Madre Santa Maria Assunta di Roseto Valfortore.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento