menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte Rocco Laricchiuta: i messaggi di cordoglio

L'assessore comunale alla Cultura si è spento ieri sera al Policlinico Gemelli di Roma. Stimato medico e chirurgo, aveva 68 anni

Rocco Laricchiuta si è spento all'età di 68 anni a Roma presso il Policlinico Gemelli di Roma. Era assessore alla Cultura e Decentramento a Palazzo di Città. Sono tanti i messaggii di cordoglio che stanno arrivando in queste ore.

DOMENICO RIZZI COORDINATORE PROVINCIALE SEL

"Rocco interpretava la politica come deve essere - come tutti noi vorremmo che sia - e cioè come una missione intesa ad aiutare ed a mettere a disposizione le proprie competenze e la propria cultura a favore della collettività intera, a favore delle persone. La scomparsa di Rocco ci priva di un amico e, soprattutto, di un interlocutore politico e di un compagno di primissimo piano, sempre pronto con la sua obbiettività e con il suo spirito critico, a proporre nuove idee e nuove prospettive di azione e di riflessione".

 GIANNI MONGELLI SINDACO DI FOGGIA

Ho perso un amico carissimo prima che un intelligente e accorto collaboratore. Rocco ha dato moltissimo alla comunità che lo ha adottato tanti anni fa. La sua umanità e professionalità sono universalmente riconosciute e apprezzate, al pari del suo impegno civico e politico improntato all’onestà ed alla difesa dei più deboli"

UNIONE DI CAPITANATA

Rocco era un professionista serio, stimato ed instancabile, che aveva messo le sue qualità a disposizione della comunità foggiana. La sua presenza nella giunta comunale del sindaco di Foggia Mongelli era stata accolta favorevolmente da tutte le forze politiche ed era vista come una figura autorevole. Sarà difficile colmare quel vuoto"

COORDINAMENTO CITTADINO DI SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA'

Rocco Laricchiuta è stato per la città una risorsa inesauribile di umanità, professionalità e spessore morale. Come professionista e come uomo politico ha sempre sostenuto le cause dei deboli e delle fasce sociali meno abbienti, contribuendo in maniera importante a rinsaldare quel patto con i cittadini che avevano ritrovato in lui un fermo punto di riferimento. Naturalmente disabituato alle schermaglie e alla polemica, ha saputo con la sua semplicità e trasparenza portare avanti le proprie idee, sempre e solo dirette all’interesse comune".

LUCIA LAMBRESA VICESINDACO DI FOGGIA

"La mia esperienza nelle istituzioni è coincisa sempre con la presenza di Rocco Laricchiuta. La sua umanità si percepiva in ogni suo gesto, in ogni suo atto politico o amministrativo che fosse. La sua rettitudine si concretizzava nella sincerità con cui svolgeva ogni suo ruolo. Mi addolora la sua scomparsa che ci lascia un po' più orfani di quella buona politica che ha sempre saputo interpretare. Alla famiglia, a nome mio personale e di IO Sud, manifesto tutto il sincero cordoglio per la perdita prematura del caro Rocco."

MESSAGGIO "CIRCOLO ROSA LUXEMBERG"

"La morte di Rocco Laricchiuta ci lascia intontiti e costernati. Salutiamo l'uomo, l'amico, il compagno, il politico, l'assessore che, con tutti i suoi problemi di salute, ha sempre partecipato alla vita politica del nostro circolo, arricchendo la nostra umiltà con la sua umiltà, portando fra le nostre quattro mura la sua simpatia vulcanica,m la sua voglia perenne di scherzare, che mai neppure il male ha scalfito".

ANTONIO PEPE PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

La città di Foggia perde un valido esponente della propria classe politica nonché un eccellente professionista che tanto ha dato alla sua Comunità nella sua pluriennale attività”.

COMITATO CIVICO "GENTE DI FOGGIA", COMITATO CITTADINO "COMPARTO BICCARI" E COMITATO "SAN LORENZO"

Foggia perde un cittadino, un professionista, un politico nel vero senso della parola, un'attivista, la cui umanità e capacità amministrativa devono essere di esempio per tutti noi”
 
 PARTITO SOCIALISTA ITALIANO PROVINCIA DI FOGGIA
 
"Appresa la notizia della scomparsa del compagno Rocco Laricchiuta, i Soc ialisti Italiani di Capitanata si associano al dolore della famiglia. I profondi valori di giustizia sociale e libertà, che hanno caratterizzato il suo impegno politico, e le straordinarie doti professionali e di uomo, costituiscono sicuro insegnamento per le giovani generazioni".
 
ANNA NUZZIELLO CONSIGLIERE REGIONALE "PUGLIA PER VENDOLA"
 
"Foggia perde un grande uomo, un politico di grande spessore, una persona onesta e leale". 
 
PINO LONIGRO CONSIGLIERE REGIONALE E LEADER "SOCIALISMO DAUNO"

La comunità Foggiana perde un uomo eccezionale sempre al servizio della collettività e dei sofferenti”. 

FRANCESCO D'EMILIO CAPOGRUPPO PDL COMUNE DI FOGGIA

“Oggi è un giorno triste, perché la nostra comunità perde un amministratore onesto, un medico stimato, un uomo giusto”

GIORGIO GISLAGHI SEGRETARIO CIRCOLO "CHE GUEVARA"

"La morte di Rocco Laricchiuta è un dolore enorme che ammutolisce, di fronte al quale non rimane che star zitti e ricordare un uomo assolutamente eccezionale, più unico che raro, di onestà cristallina, verità assoluta, forza emotiva sovrumana"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento