Morte Antonio Di Gennaro: il cordoglio di Antonio Pepe

L'operaio di Amica è deceduto all'età di 47 anni schiacciato tra lo sportello di un camion e il palo dell'illuminazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

L'Amministrazione provinciale esprime profondo cordoglio per il decesso di Antonio Di Gennaro, morto mentre stava compiendo il proprio lavoro, la scorsa notte, presso l'impianto di biostabilizzazione di Passo Breccioso a Foggia”. 

Così Antonio Pepe, presidente della Provincia, esprime il proprio cordoglio, personale e istituzionale, per la morte di Antonio Di Gennaro, l’operaio dell’Amica vittima di un incidente sul lavoro. “In questo momento luttuoso per la Comunità foggiana è necessario stringersi attorno alla famiglia di Antonio Di Gennaro, alla quale non faremo mancare il nostro sostegno e la nostra solidarietà in questo difficile momento – dichiara il presidente della Provincia – Auspichiamo con forza che la nostra terra non debba più registrare tragedie come questa, che coinvolgono chi vive del proprio lavoro”.
 

Torna su
FoggiaToday è in caricamento