Morte Antonio Di Gennaro: il cordoglio di Mongelli e dell’amministrazione comunale

Il 47enne operaio di Amica è rimasto vittima di un incidente sul lavoro presso la discarica di Passo Breccioso

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

L’Amministrazione comunale e la direzione aziendale esprimono profondo cordoglio per il decesso di Antonio Di Gennaro, morto mentre stava compiendo il proprio lavoro al servizio della comunità foggiana”. E’ quanto affermano il sindaco, Gianni Mongelli, e il commissario liquidatore di Amica SpA, Pasquale Santamaria, che manifestano “vicinanza e solidarietà alla sua famiglia”. Comume di foggia-2

Antonio Di Gennaro, 47 anni, sposato con 3 figli, era dipendente di Amica dal dicembre del 1989 e svolgeva le mansioni di autista/palista. Questa notte era impegnato nel turno di lavoro che va dalle 24 alle 06 e, al momento dell’incidente, avvenuto poco prima dell’1, stava operando all’interno dell’impianto di biostabilizzazione.

Antonio era un dipendente modello – commenta Santamaria – sempre disponibile e pronto ad impegnarsi per svolgere al meglio il proprio servizio e facilitare il lavoro dei colleghi. Proprio la sua generosità è stata la causa della fatalità. Sono sconvolto e profondamente colpito da questa disgrazia. Quando si perde la vita lavorando, la tragedia personale e familiare appartiene all’intera comunità – aggiunge Mongelli – Per questa ragione non faremo mancare alla moglie ed ai figli di Antonio il sostegno necessario ad affrontare questo tristissimo momento”.


 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento