Milioni di euro dal Governo ma i Monti Dauni protestano: "Dal CIS colpo mortale". Emiliano sta con loro: "Chiedo incontro a Conte"

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha partecipato questa mattina ad Accadia, nella sede del Municipio, ad un incontro con i sindaci dei Monti Dauni. "Assenza regionale 1 dal CIS è colpo mortale"

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha partecipato questa mattina ad Accadia, nella sede del Municipio, ad un incontro con i sindaci dei Monti Dauni. “Abbiamo incontrato i sindaci dei Monti Dauni – ha detto - per verificare gli investimenti in corso. Sono stati stanziati dalla Regione Puglia decine e decine di milioni di euro per il dissesto idrogeologico, per sistemare le strade, E soprattutto è in corso col Governo una trattativa per definire un contratto interistituzionale di sviluppo. Il processo è addirittura guidato dal Presidente del Consiglio, ma abbiamo il timore che la montagna stia per partorire un topolino.  Voglio quindi verificare con i sindaci se tutti gli investimenti in corso e quelli previsti supplementari dal Governo siano coordinati e soddisfino le esigenze del territorio”.

“All’esito dell’incontro - ha detto Emiliano al termine - è emersa la pressoché totale insoddisfazione dei sindaci dei Monti Dauni per le attività e le opere individuate nel CIS Capitanata. In particolare l’elencazione delle opere e delle attività previste nell’attuale formulazione appare del tutto priva di una visione infrastrutturale e strategica coerente con l’obiettivo di creare sviluppo economico sui Monti Dauni, che sono una delle zone dal punto di vista ambientale e paesaggistico più interessanti dell’Italia meridionale. A giudizio dei sindaci l’esclusione della Regionale 1 dal novero delle opere finanziate costituisce un colpo mortale alle ambizioni di sviluppo dell’area. Per tale ragione chiederò immediatamente un incontro al presidente del Consiglio Conte al fine di coordinare gli interventi del CIS con tutti gli interventi attualmente in corso sotto la responsabilità della Regione Puglia”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento