Colpo di scena in Forza Italia: Di Donna candidata nel Lazio? Miranda scalpita per il Foggia-Gargano

Gli spifferi volati dalla Procura (indagato il padre Massimo) hanno rischiato di far arenare la candidatura. Per Michaela Di Donna si aprono le porte del Lazio

Michaela Di Donna


Colpi di scena al tavolo nazionale delle coalizioni a poche ore dalla chiusura delle candidature. L'azzurra Michaela Di Donna, candidata fino a qualche ora fa nel collegio Foggia-Gargano, potrebbe essere collocata nel Lazio. E' l'indiscrezione che filtra da Roma dopo una giornata convulsa, apertasi con la batosta mediatica che ha svelato l'indagine della Procura su un presunto intreccio di potere al Comune di Foggia e che vede tra gli indagati anche il padre della candidata azzurra, Massimino Di Donna, suocero tra l'altro del sindaco, Franco Landella.

Un terremoto per Forza Italia, che aveva già dovuto fronteggiare nei giorni scorsi i malumori delle propaggini locali degli alleati, a cui il duo Di Donna/Landella è inviso. Quando l'accordo pareva raggiunto, gli spifferi volati dalla Procura hanno riportato scompiglio, rischiando di far arenare definitivamente la candidatura dell'azzurra.

Bocche cucite per tutto il giorno, anche se numerosi sono stati i movimenti sotterranei tesi a far desistere la famiglia. “Il passo indietro di Landella e Di Donna è politicamente doveroso, al netto della sussistenza o meno del reato, nelle more che la magistratura faccia il suo corso. Questi rischiano di affondarci tutti” mormorava un esponente del centrodestra di peso oggi, che faceva sapere come fossero stati attivati già tutti i canali per dissuadere Berlusconi rispetto alla scelta assunta. Sondaggi alla mano, che oggi raccontavano di una Forza Italia crollata al terzo posto oggi nel collegio Foggia-Gargano, dopo 5 stelle e Pd.

Stanotte il coup de theatre: nessun passo indietro, solo uno spostamento. Nel Lazio. Secondo fonti certe, Michaela Di Donna potrebbe aver trovato casa lì. Si starebbe lavorando sul nome da spendere invece qui, nel Foggia-Gargano. Scalpita (ancor di più) Luigi Miranda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento