Foggia: nessun plebiscito per Renzi, ad accoglierlo circa 250 persone

All'Hotel Cicolella c'erano pochi esponenti del Pd di Capitanata, molti curiosi, simpatizzanti e alcuni personaggi del centrodestra. A Foggia è nato il comitato "Adesso"

Matteo Renzi a Foggia

Accolto con sorrisi, strette di mano e qualche applauso, ieri pomeriggio Matteo Renzi ha fatto tappa a Foggia, presso l’Hotel Cicolella di viale XXIV Maggio.

Tanta gente comune, ma nessun plebiscito. Ad accoglierlo c’erano poco più di 250 persone, tra cui qualche esponente del PD, curiosi, simpatizzanti e qualche personaggio del centrodestra. Il tour pugliese del candidato premier del centrosinistra si è chiuso nel capoluogo dauno.

Al suo arrivo il sindaco di Firenze è apparso un po’ spaesato, per poi sciogliersi in sala dove il 37enne ha messo in campo la grinta e l’energia, che fanno di Renzi uno degli esponenti politici più in voga in questo periodo.

Nel capoluogo dauno l’avventura dell’esponente del Pd prosegue sul web dove è nato anche il comitato “Adesso”: “Sosteniamo la candidatura alle primarie di Matteo Renzi perchè riteniamo che esprima al meglio quel generale desiderio di cambiamento e di innovazione nel quadro politico”


 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento