Ora Renzi vuole la Puglia (o rovinare i piani di Emiliano): "Avremo un nostro candidato presidente per la Regione"

Alle Elezioni Regionali in Puglia l'Italia Viva di Matteo Renzi avrà un suo candidato presidente. "Faremo campagna elettorale per la Puglia". Al via la sfida ad Emiliano e Fitto

Renzi ed Emiliano nel 2017, foto Ansa

Che tra Matteo Renzi e Michele Emiliano non corra buon sangue è cosa risaputa, che tra Italia Viva e PD il dialogo si sia ridotto all'indispensabile e si converga sui temi e sui nomi solo quando si è estremamente d'accordo, è sotto gli occhi di tutti; ma che l'ex presidente del Consiglio dei Ministri puntasse alla Puglia, o forse, a rovinare i piani di Michele Emiliano (ex avversario per la leadership dei dem alle primarie del 2017), è una novità nel panorama politico-elettorale in Regione.

A L'Aria che Tira, nell'annunciare la partecipazione del suo partito alle prossime elezioni regionali - Renzi ha definito la Puglia di Emiliano "l' emblema dell'allenza culturale tra il grillismo e quella parte di sinistra che io non amo troppo" ha precisato.

Il leader di Italia Viva ha rimarcato i pareri discordanti sulle grandi questioni, dall'Ilva alla Tap, dalla Xylella alla vicenda della Banca Popolare di Bari: "In Puglia, non so se vinceremo o perderemo, ma avremo un candidato diverso da Emiliano e da Fitto, che farà campagna elettorale per la Puglia. Lo annunceremo a febbraio dopo le Regionali in Emilia" ha concluso l'ex segretario del Partito Democratico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

  • La 'caccia' alla pantera si sposta sul Gargano: avvistamenti, in arrivo altri specialisti (trappole farcite e 'Predator')

  • Marito e moglie di Foggia fermati in stazione dalla Polfer: nel portafogli di lui c'erano due 'chèque' ambigui

  • Addio Luca, oggi l'ultimo saluto al 22enne morto in un terribile incidente stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento