Sabato, 18 Settembre 2021
Politica

Cambio al vertice in Prefettura: a Foggia arriva Mariani, Tirone va ad Avellino

Massimo Mariani sarà il prossimo prefetto di Foggia. Sostituirà Maria Tirone, che il ministro Minniti ha trasferito ad Avellino

Da Google Maps

Questa mattina a Palazzo Chigi, nel corso della riunione del Consiglio dei Ministri, dopo aver affrontato i temi della sicurezza, dell’immigrazione e della situazione libica, sono stati adottati i provvedimenti per il movimento e la nomina di prefetti, su proposta del ministro dell’Interno Marco Minniti.

Maria Tirone andrà ad Avellino, mentre a Foggia arriverà il prefetto fresco di nomina, Massimo Mariani, già viceprefetto di Cosenza. Classe 1961, il successore di Tirone ha lavorato nelle prefetture di Matera, Taranto, Brindisi e Crotone e nel dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero degli Interni.

L'on. Colomba Mongiello ringrazia Tirone e dà il benvenuto a Mariani

"Rivolgo alla prefetto Tirone un sentito ringraziamento, personale ed istituzionale per il servizio reso alla comunità foggiana con intelligenza e competenza. Ha saputo affrontare e portare a soluzione vertenze sociali ed economiche tutt'altro che semplici; così come ha sempre affermato con forza il proprio sostegno alle vittime dell'illegalità. La disponibilità alla collaborazione con le istituzioni territoriali, regionali e nazionali è stato un altro tratto distintivo del suo operato; disponibilità di cui ho beneficiato in occasione della visita a Foggia della Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della contraffazione. Al prefetto Mariani, chiamato a ricoprire il suo primo incarico, rivolgo il mio benvenuto a Foggia assicurandogli fin d'ora l'attenzione ed il supporto che saranno utili a svolgere al meglio il proprio compito in Capitanata".

Il saluto di Ivan Scalfarotto a Maria Tirone

“Termina oggi l’incarico di Prefetto di Foggia per la dottoressa Maria Tirone, che il Consiglio dei Ministri ha destinato ad Avellino” lo dichiara il sottosegretario Ivan Scalfarotto “Nello svolgimento del suo incarico” prosegue il sottosegretario “la dottoressa Tirone ha mostrato non solo competenza e professionalità, ma anche una personale sollecitudine e sensibilità nell’affrontare i tanti problemi del territorio della Capitanata, cosa per la quale ritengo la comunità debba esserle grata.” “Il dottor Massimo Mariani, che la sostituisce” conclude Scalfarotto “ha mostrato nelle attività svolte finora, le stesse qualità di determinazione, tenacia e conoscenza del territorio che potranno accompagnarlo nel prosieguo del suo incarico. Buon lavoro.”

Piemontese dà il benvenuto a Mariani e Della Cioppa

"Con la nomina del Prefetto Massimo Mariani al vertice dell’Ufficio Territoriale del Governo di Foggia, si completa il rinnovo di vertici istituzionali fondamentali per la vita civile della Capitanata: aggiungo, perciò, gli auguri più calorosi al dottor Mariani e al nuovo Questore, Mario Della Cioppa. La comunità provinciale deve essere grata al Prefetto Maria Tirone che lascia la sede foggiana per la confinante UTG di Avellino per la particolare sensibilità sociale dimostrata in due anni e mezzo molto delicati, durante i quali si è trovata a gestire questioni particolarmente complesse. Così come una non rituale gratitudine mi sento di esprimere al Questore Piernicola Silvis che ha avuto il grande piacere di concludere la carriera nella sua città natale che ha saputo servire con dedizione, offrendo un originale contributo culturale e sociale che sono certo continuerà a dare frutti importanti".

Cambia il Prefetto di Foggia, Miglio saluta Tirone e accoglie Mariani

"Porgo i miei saluti, personali ed istituzionali, con grande riconoscenza al Prefetto Maria Tirone che in un territorio difficile, come quello della Capitanata, ha dimostrato il proprio impegno per salvaguardare gli interressi della cittadinanza. I miei più sentiti auguri per il nuovo incarico ad Avellino affinché possa operare con la stessa competenza che l’ha sempre distinta. A nome dell’intera Provincia esprimo un caloroso benvenuto al nuovo Prefetto, Massimo Mariani, cui non mancherà il supporto dell’Ente che mi onoro di rappresentare. L’auspicio è di poter collaborare per il bene comune”.

Il 'grazie' del sindaco di Manfredonia al Prefetto Maria Tirone

"A nome della civica Amministrazione e della città di Manfredonia, esprimo un sentito ringraziamento a sua eccellenza la prefetta Maria Tirone per il lavoro svolto con costante impegno ed elevato senso dello Stato, in costante collaborazione con le istituzioni, a tutti i livelli. In questi due anni e mezzo trascorsi presso la prefettura di Foggia, abbiamo conosciuto il rigore e la capacità di discernimento della prefetta Tirone, ma anche la sua umanità e la sua concretezza, e abbiamo sempre potuto contare sulla sua sincera attenzione e sulla sua vicinanza, anche nelle situazioni più difficili e complesse. La dottoressa Tirone ha saputo stabilire un rapporto stretto, particolare ed intenso con il territorio, con gli amministratori locali e con tutte le comunità della nostra provincia. Lo ha fatto non in maniera burocratica, ma ponendosi con grande apertura di fronte alle problematiche e alle condizioni che si sono determinate nel nostro territorio provinciale. Saper interpretare queste diverse sensibilità, mettersi in sintonia con esse, le hanno consentito di affrontare i problemi gravi con una grande capacità di ascolto e di comprensione. La prefetta Maria Tirone, infatti, ha dato prova con il suo lavoro giornaliero di saper ascoltare, di saper riflettere e di saper risolvere i problemi. Ha interpretato il suo ruolo con spirito di servizio e cortesia, serviti a far sentire le istituzioni più vicine ai cittadini. Inoltre, ha voluto conoscere la realtà in cui operava partecipando in prima persona ad iniziative, convegni, cerimonie, sicura che la cultura ed il senso civico sono i migliori antidoti contro l’illegalità e il malaffare, oltre che ottimi volani di sviluppo per le popolazioni amministrate. Nel momento di profonda crisi che interessa tutti gli enti locali, la prefetta Tirone è sempre stata particolarmente vicina a noi sindaci, nel nostro difficile ruolo quotidiano, rappresentando una guida efficace e un punto di riferimento certo, per la sua alta competenza e per la sua spiccata umanità. Sin dal momento del suo insediamento, sul finire del dicembre 2014, ho instaurato un dialogo costante con la prefetta Tirone, sentendola particolarmente vicina e attenta alle problematiche che in questi anni hanno interessato il nostro territorio, prima fra tutte quella occupazionale. Ha sempre interpretato questo ruolo con profondissima umanità e, anche per questo, le auguro di continuare a servire le istituzioni come ha saputo fare sin qui. Nell’esprimere, alla prefetta Maria Tirone, profonda gratitudine per l’opera svolta in favore della nostra comunità e del territorio tutto porgo il benvenuto e formulo, al contempo, le più vive congratulazioni al prefetto Massimo Mariani per il nuovo incarico che andrà a ricoprire. A nome dell’Amministrazione comunale e di tutta la città di Manfredonia, gli auguro buon lavoro, assicurandogli fin d’ora la piena collaborazione delle istituzioni locali, certo che possa essere un’esperienza di condivisione e collaborazione istituzionale all’insegna della tutela, della sicurezza e della crescita serena del territorio”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al vertice in Prefettura: a Foggia arriva Mariani, Tirone va ad Avellino

FoggiaToday è in caricamento