Anche la 116enne Maria Giuseppa alle urne: è foggiana l'elettrice più anziana d'Italia e d'Europa

Maria Giuseppa Robucci, di Poggio Imperiale ma domiciliata ad Apricena, oggi pomeriggio, tempo permettendo, si recherà alle urne per votare alle Comunali e alle Europee

Maria Giuseppa Robucci

Maria Giuseppa Robucci, nata a Poggio Imperiale il 20 marzo 1903 nella fiorente età giolittiana quando la lira faceva aggio sull’oro, tempo permettendo, oggi si recherà alle urne.

L’anziana donna vanta il ragguardevole primato di essere non solo la persona più anziana d’Italia ma anche d’Europa, ma anche la terza persona più longeva di sempre nata in Italia (la quinta in Europa), dopo Emma Morano e Giuseppina Projetto, ma, soprattutto,  oggi, per le elezioni Europee, è l'elettrice più anziana non solo in Italia ma anche in Europa.   

Chi è Maria Giuseppe Robucci

E' stata sempre molto religiosa, ha conosciuto Padre Pio al quale è molto devota. La donna, vedova da molti anni, in passato si è occupata del bar del paese assieme al marito Nicola Nargiso, morto nel 1982.

Ha avuto 5 figli, tre maschi e due femmine, tra cui suor Nicoletta delle Suore Sacramentine di Bergamo, che si è trasferita presso la casa di riposo di San Severo per accudire la madre, 9 nipoti e 16 pronipoti.

Maria Giuseppa Robucci, che nel 2003 al compimento dei 100 anni è stata invitata alla trasmissione su Rai Uno  La Vita in Diretta, in età molto avanzata ha avuto due ospedalizzazioni importanti, una nel 2014 quando a 111 anni è stata operata al femore che si era rotto dopo una brutta caduta e l'altra nel 2017 con un'operazione al seno.

Dal 2017 è socia onoraria dell’ Associazione Italiana Risparmiatori. Nel 2015, con delibera del 17 marzo, viene insignita del titolo di sindaco onorario del Comune di Poggio Imperiale. Il segreto della longevità? Mangiare poco e sano, mai un bicchiere di vino e mai una sigaretta in bocca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata una delle poche donne a votare al  Referendum costituzionale del 1946 per la Repubblica italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento