menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd foggiano scende in piazza per difendere la Costituzione

Appuntamento venerdì 1 giugno alle 17 davanti alla Prefettura "per sostenere il presidente della Repubblica e le istituzioni democratiche, per rivendicare la cittadinanza italiana ed europea"

Il Pd di Capitanata scende in piazza e lo fa il 1° giugno, alla vigilia della festa della Repubblica: "Ci mobilitiamo per affermare il valore della Costituzione antifascista, per sostenere il presidente della Repubblica e le istituzioni democratiche, per rivendicare la cittadinanza italiana ed europea.

Ci mobilitiamo perché sia restituito agli elettori il diritto di scegliere a chi affidare il governo del Paese e la soluzione dei problemi reali vissuti da chi un lavoro non ce l'ha, da chi non sa come arrivare a fine mese, da chi ha paura di non riuscire ad avere cura di se stesso e della propria famiglia.

Ci mobilitiamo contro le tattiche di potere e le retoriche populiste di movimenti e partiti che non hanno la fiducia della maggioranza degli elettori.

Venerdì 1 giugno, a partire dalle ore 17.00 abbiamo scelto di staccare la connessione a facebook e di ritrovarci davanti alla Prefettura di Foggia per manifestare il nostro sostegno al presidente Sergio Mattarella, per sentirci più uniti e forti, per incontrare persone e parlare di politica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento